NHL: Tampa Bay e Boston già in finale di Conference

Si sono concluse oggi le semifinali di Eastern Conference di NHL con l’ennesima larga vittoria casalinga dei Boston Bruins ai danni dei Philadelphia Flyers: la serie è quindi già conclusa dopo solo quattro gare. 1-5 il risultato finale: un punteggio di certo pesante ma in verità la partita è stata molto equilibrata fino al secondo periodo, concluso sull’1-1. Nel terzo periodo però i Flyers crollano totalmente e subiscono quattro reti.

L’MPV di oggi per i Bruins è Milan Lucic, con due goal su tre tiri in porta e +1 di Plus/Minus. Il ventiduenne attaccante canadese non segnava da ben 20 partite ma proprio oggi s’è sbloccato chiudendo il match. Ottima come sempre anche la prestazione del portiere di Boston Tim Thomas, che conclude la partita con una percentuale di salvataggi di 0,957.

I Bruins incontreranno in finale di Conference la vera sorpresa del torneo: i Tampa Bay Lightning, che nei giorni scorsi hanno eliminato con uno scioccante 4-0 i favoritissimi Washington Capitals grazie alle grandi giocate dell’idolo dei tifosi Martin St. Louis e ai goal decisivi di Sean Bergenheim.

 

Nella Western Conference invece tutto è ancora da decidere. Oggi infatti i Detroit Red Wings hanno ottenuto un’importantissima vittoria in casa per 3-4 contro San Jose. La serie è dunque riaperta, anche se gli Sharks sono ancora in vantaggio per 3-1.

Sfida che si mette subito bene per Detroit che alla fine del primo periodo è già avanti per 1-3. Tuttavia i padroni di casa si fanno rimontare nel terzo periodo, e solo nel finale arriva il goal di Darren Helm che chiude la sfida. Decisivo anche il difensore dei Red Wings Niklas Lidstrom, autore di una doppietta, ma da segnalare anche i tre assist di Clowe per San Jose.

 

Domani è in programma Nashville Predators – Vancouver Canucks, con i canadesi in vantaggio nella serie per 3-1.

%d bloggers like this: