NHL: Predators e Red Wings a sorpresa in rimonta

Clamorosi risultati nelle ultime due sfide delle semifinali di Western Conference di NHL.

Iniziamo da Vancouver. I Canucks, padroni di casa e strafavoriti alla vigilia, si arrendono in casa ai Nashville Predators per 4-3 dopo una partita molto combattuta. I canadesi non riescono a concretizzare a dovere le numerosissime occasioni (ben 34 i tiri in porta) mentre i Predators passano grazie alle doppiette di Legwand e Ward; quest’ultimo è l’MVP di giornata e si dimostra sempre decisivo nei playoff: è infatti capocannoniere della post-season insieme a Bergenheim e Van Riemsdyk. La serie è ora sul 3-2 per i Canucks.

In rimonta anche i Detroit Red Wings che oggi hanno sconfitto fuori casa gli Sharks di San Jose. Anche in questo caso il punteggio finale è di 4-3 e la serie è sul 3-2. I padroni di casa restano sempre in vantaggio mostrando un’evidente superiorità fino all’inizio del terzo periodo quando il goal di Ericsson per i Red Wings fa crollare la difesa avversaria che si fa rimontare altri due goal in dieci minuti. Grande prova del portiere di Detroit Jimmy Howard, con 39 salvataggi e save percentage di 0,929.

 

Questo il programma di gara 6:

10/05 Canucks vs. Predators h 02:00
11/05 Sharks vs. Red Wings h 02:00

 

Già tutto deciso nella Eastern Conference dove Boston e Tampa Bay si giocheranno l’accesso alla finale di Stanley Cup.

%d bloggers like this: