Zamparini apre alla cessione di Pastore: “Può andare via”. Rossi resta? Pinilla verso l’Inter

La stagione è finita con la sconfitta di ieri sera contro l’Inter in finale di Coppa Italia ed è ora tempo per Zamparini di tirare le somme.  Primo di tutto la questione allenatore. Il presidente ha intenzione di prolungare con Delio Rossi ed è questa la notizia numero uno del giorno. Infatti sembrava quasi sicuro il divorzio, ma probabilmente si è commosso anche lui al termine della gara quando tutto lo stadio ha fatto una standing ovation per Rossi. Zamparini ha quindi dichiarato: “La mia intenzione è di tenerlo ma bisogna vedere che squadra vuole e la parte economica, che per lui è piu’ importante rispetto al Palermo. Ho dato l’incarico all’amministratore delegato di sentire Rossi ed offrirgli non un triennale ma un altro anno di contratto per poi metterci attorno ad un tavolo”.

La notizia numero due del giorno è invece l’apertura dello stesso Zamparini alla cessione di Pastore. “Pastore è l’unico che può andare via. Tutto dipende dal ragazzo. Guadagna sotto il milione di euro e se un grande club gliene offre quattro è difficile trattenerlo. Il Palermo non può permettersi certi stipendi e in più deve fare in bilancio una plusvalenza di dieci milioni” ha dichirato Zamparini.

E infine una battuta anche su Pinilla che pare essere vicinissimo ai nerazzurri: “Me l’ha chiesto l’Inter ieri sera” ha concluso il presidente rosanero.


 

%d bloggers like this: