“Total Fiasco e Bella Mer…” i giornali francesi distruggono la nazionale dopo la sconfitta nel 6 Nazioni

Italia-Francia 22-21. La sconfitta di un punto patita ieri dal XV transalpino ha lasciato il segno… e che segno! Il coach Marc Lievremont è stato letteralmente massacrato, ma lui stesso ha parlato di giocatori senza coraggio.

Quella che è andata giù più pesante è L’Equipe – storico giornale di informazione sportiva francese, un po’ come la nostra Gazzetta dello Sport – che ha titolato l’edizione del giornale della domenica TOTAL FIASCO e all’interno ha sparato addirittura un “Belle merde”.

Noi invece possiamo davvero parlare di Bella Goduria! E chi mastica il francese può godersi anche la conferenza stampa di un uomo distrutto: Lievremont

«Je me sens responsable, assume Lièvremont. Mais les joueurs manquent de courage. Il y a une certaine forme de lâcheté. Ça commence à faire beaucoup. Est-ce qu’il faut s’en inquiéter avec cette nouvelle génération ? Quand je leur parle, c’est le calme plat, comme d’habitude. Certains joueurs ont peut-être porté le maillot de l’équipe de France pour la dernière fois. Je dois sortir les joueurs de ce confort dans lequel je les ai installés. Je me sens obligé de faire un exemple.»

In sintesi: Mi sento responsabile, i giocatori mancano di coraggio, sono giovani e quando tento di parlare con loro di solito è calma piatta. Alcuni giocatori hanno portato la maglia nazionale per l’ultima volta. Devo fornire un esempio

%d bloggers like this: