Parma-Napoli. La diretta live

Cari amici e lettori, buonasera dal vostro cronista Antonio Leonardi. Alle ore 20,45 seguiremo insieme la diretta live di Parma-Napoli. Vi ricordo che potete commentare con noi la partita utilizzando lo spazio apposito in fondo al post.

Qui invece trovate le probabili formazioni (in continuo aggiornamento) di tutte le squadre di serie A.

Ecco a voi le probabili formazioni di Parma-Napoli:

PARMA (3-4-2-1): Mirante; Zaccardo, Paci, Lucarelli; Valiani, Dzemaili, Morrone, Modesto; Giovinco, Candreva; Amauri

NAPOLI (3-4-2-1): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Ruiz; Zuniga, Gargano, Pazienza, Vitale; Lavezzi, Hamsik; Cavani

PARMA

1:3

NAPOLI

TABELLINO

MARCATORI AMM. ESP. SOSTITUZIONI
27′ Palladino (P) 33′ Modesto (P) 58′ Galloppa (P) 60′ Crespo per Bojinov (P)
51′ Hamsik (N) 37′ A. Lucarelli (P) 68′ Giovinco per Candreva (P)
56′ Lavezzi (N) 53′ Maggio (N) 77′ Gargano per Yebda (N)
87′ Maggio (N) 66′ P. Cannavaro (N) 85′ Cribari per Santacroce (N)
88′ Pisano per Modesto (P)
90’+1 Mascara per Hamsik (N)

LA CRONACA

PRIMO TEMPO
0′ Buonasera dallo stadio “Ennio Tardini” di Parma. Tra poco seguiremo insieme il posticipo di serie A tra il Parma di Pasquale Marino ed il Napoli di Mazzarri. I ducali cercano punti salvezza, i partenopei vogliono ritrovare la vittoria dopo la sconfitta di Milano ed il pari interno contro il Brescia, e dalla loro hanno un Lavezzi in più. 

eccovi proposte le formazioni ufficiali:

PARMA (3-4-1-2): 83 Mirante; 5 Zaccardo, 24 Paci, 6 A. Lucarelli; 80 Valiani, 14 Galloppa, 10 Dzemaili, 23 Modesto; 7 Candreva; 84 Palladino, 86Bojinov.
A disposizione: 1 Pavarini, 26 Pisano, 4 Morrone, 2 Feltscher, 9 Crespo, 22 Ze Eduardo, 21 Giovinco. All.: Marino.

NAPOLI (3-4-2-1): 26 De Sanctis; 13 Santacroce, 28 P. Cannavaro, 4 Ruiz; 11 Maggio, 5 Pazienza, 21 Yebda, 18 Zuniga; 17 Hamsik, 22 Lavezzi; 7 Cavani.
A disposizione: 1 Iezzo, 25 Cribari, 3 Vitale, 80 Blasi, 23 Gargano, 77 Sosa, 9 Mascara, 99 C. Lucarelli. All.: Frustalupi (Mazzarri sqalificato).

0′ Squadre in campo, schierate per l’inno nazionale.
0′ Ormai tutto pronto è pronto per cominciare. Partiti.
2′ Subito pericolosissimo il Parma, con un’azione personale di Raffaele Palladino, conclusa con un tiro in diagonale che termina fuori di un soffio.
3′ Ancora Palladino al tiro, questa volta parato da De Sanctis.
8′ Risposta del Napoli con Cavani al tiro da buona posizione, ma il suo tiro viene murato e finisce in corner.
10′ Destro di Pazienza da fuori area, ancora una volta deviato in calcio d’angolo.
19′ Mischia pericolosa in area partenopea, risolta grazie ad un fischio del direttore di gara, che assegna un fallo agli azzurri.
26′ Contropiede di Candreva, che prova un tiro-cross; pallone che termina ampiamente sul fondo.
27′ GOOOOOOOOL DI PALLADINOOOOO!!!!! corner dalla sinistra, palla ribattuta, ma arriva Palladino che tira al volo e mette la sfera in rete, sigrando un gol spendido!!!!!
33′ Ammonito Modesto, il direttore di gare in un primo momento aveva estratto erroneamente il rosso.
34′ Cross per Maggio che va in anticipo di testa, ma la palla termina fuori non di molto.
37′ Alessandro Lucarelli stende Zuniga e riceve anche lui un giallo.
40′ Velleitario destro di Cavani, con pallone che termina, docilmente, tra le braccia di Mirante.
45′ uno di recupero in questo primo tempo.
45’+1 Grandissima occasione per il Napoli proprio a fine tempo. Corner dalla destra, colpo di testa di Cavani che sembra destinato in rete, ma Valiani salva sulla riga.
45+1 Finale di tempo al “Tardini”. Il Parma è in vantaggio grazie al bel gol di Palladino, ed è un vantaggio pienamente meritato, perchè il Napoli non sta facendo una buona partita.
SECONDO TEMPO
46′ Si parte per il secondo tempo senza cambi.
51′ MAREEEEEK HAMSIIIIK!!!! PAREGGO DEL NAPOLI!!!!! Strepitosa azione di Lavezzi che salta due avversari, entra in area, e serve a Hamsik un cioccolatino che lo slovacco non rifiuta!!!! Ma Hamsik sembrava proprio essere in fuorigioco!!!!
53′ Maggio protesta e viene ammonito
56′ LAVEZZIIIIIII!!!!!! NAPOLI IN VANTAGGIO!!!!!! Grande palla in profondità di Hamsik per Lavezzi, l’argintino sbaglia il controllo, la palla gli rimane troppo sotto, ed allora si inventa un lob in pallonetto che trafigge Mirante!!!!!! In 4 minuti gli azzurri ribaltano la partita!!!
58′ Scarpata di Galloppa ad Hamsik colpito in pieno petto! Il rosso è inevitabile, Parma in 10!
60′ il Parma cambia. Bojinov lascia il campo all’esperto bomber Hernan Crespo.
61′ Gran botta di Lavezzi da fuori area, con la palla che sibila alla destra del palo difeso da Mirante e finisce fuori veramente di un soffio.
66′ Fallo di mano di Paolo Cannavaro ed ammonizione anche per lui.
68′ Marino si affida al talento di Giovinco, che prende il posto di Candreva.
70′ Hamsik serve Zuniga che prova il tiro in diagonale, ma Mirante è pronto ad opporsi in tuffo.
73′ Calcio di punizione di Giovinco, pallone messo in mezzo, De Sanctis non è perfetto in uscita ma il Parma non ne apoprofitta.
77′ Cambio per il Napoli; Gargano prende il posto di Yebda.
79′ Crespo per Giovinco, tiro, palla deviata in angolo.
82′ Strepitoso Lavezzi, gran palla per Cavani che va al tiro, ma la palla termina sull’esterno della rete, dando solo l’illusione del gol.
85′ Secondo cambio nel Napoli; esce Santacroce ed entra Cribari.
86′ Cavani prova il tiro a giro ma la palla esce sul fondo.
87′ MAGGIOOOOOOO!!!!! 3-1 NAPOLI!!!!! Clamoroso errore di Valiani, la palla arriva a Paci che rinvia in faccia ad un’attaccante partenopeo, pallone a Maggio che è solo davanti a Mirante e lo batte un delizioso pallonetto!!!!!
88′ Nal Parma entra Pisano al posto di Modesto.
89′ Cavani si mangia il gol del 4-1 tirando clamosamente fuori.
90′ 5 minuti di recupero.
90’+1 Cambia il Napoli; passerella per Hamsik sostituito da Mascara.
90’+5 Finale dal “Tardini”; Parma uno Napoli tre. Un Napoli a due facce, inconsistente nel primo tempo, dominante nella ripresa, ribaltando l’esito della partita, proprio quando si accende Lavezzi, che segna e fa magie, spegnendo le luci degli emiliani. Il Parma nel primo tempo non era dispiaciuto, ma nella ripresa non è esistito ed è stato schiacciato dagli azzurri di Mazzarri. il vostro Antonio Leonardi vi saluta e vi da appuntamento alle prossime dirette di Game Fox.
%d bloggers like this: