Superbike sotto shock: trovati 8kg di cocaina e 100kg di cannabis sui camion Kawasaki

La Superbike sta per tornare in pista con il gran premio di Monza, ma una notizia diffusa questa mattina ha sconvolto l’intero mondo della sbk. I camion del Paul Bird Motorsport, team che gestisce le Kawasaki ufficiali, sono stati fermati per dei controlli e durante la perquisizione sono stati trovati a bordo ben 8 chili di cocaina. Ma non è tutto! Infatti oltre alla polvere bianca, sono stati rinvenuti anche 100 chili di cannabis, 71kg di anfetamine e una pistola con 35 cartucce.

Molto sorpresa la polizia che ha arrestato quattro uomini, tra cui un italiano. Tutti sono però stati già rilasciati su cauzione, ma su di loro c’è l’accusa è di importazione di sostanze stupefacenti e armi da fuoco.

%d bloggers like this: