Serie A, le decisioni del Giudice Sportivo. Per Cavani campionato finito, Lazio decimata

Duro colpo per il Napoli, che perderà per tre partite Cavani, dopo l’espulsione rimediata a Lecce. E con le voci di mercato che si rincorrono, c’è il rischio che quella di Lecce sia stata l’ultima partita con i biancoazzurri. Tre squalificati per la Lazio, multe per diverse società. Si salva Bacinovic dalla prova tv. Ecco l’elenco completo delle decisioni del Giudice Sportivo.

Gara Soc. PALERMO – Soc. BARI

Il Giudice Sportivo, ricevuta dal Procuratore federale rituale e tempestiva segnalazione ex art. 35, 1.3, CGS (pervenuta a mezzo fax alle ore 11.39 del 9 maggio 2011) circa la condotta tenuta al 38° del secondo tempo dal calciatore Armin Bacinovic (Soc. Palermo) nei confronti del calciatore Kamil Kopunek (Soc. Bari); acquisite ed esaminate le relative immagini televisive (Sky), di piena garanzia tecnica e documentale; osserva: le immagini televisive documentano che, nelle circostanze segnalate, all’atto dell’esecuzione di un calcio di punizione accordato alla squadra ospite, nei pressi dell’area di rigore palermitana, il calciatore barese Kopunek si inseriva nella barriera difensiva e quindi, con un repentino movimento laterale, veniva a contatto con il calciatore palermitano Bacinovic. Quest’ultimo, spostato lateralmente, con un rapido movimento del braccio destro colpiva con la mano il petto dell’avversario. Entrambi i calciatori cadevano al suolo, il Kopunek con atteggiamento sofferente, e il giuoco proseguiva senza che l’Arbitro adottasse alcun provvedimento disciplinare in quanto, come precisato su richiesta di questo Ufficio, il Direttore di gara non aveva “visto” l’episodio. Le immagini disponibili, della durata di pochi secondi, non consentono di esprimere una valutazione certa, nell’esclusione di ogni ragionevole dubbio, circa l’ipotizzata “condotta violenta” da parte del calciatore palermitano, sia per quanto attiene alla potenzialità lesiva dell’impatto (un pugno? una manata? un movimento istintivo di reazione alla spinta ricevuta dall’avversario?) sia per quanto attiene all’intenzionalità lesiva, difficilmente individuabile in un contesto agonistico reciprocamente veemente. E l’incertezza probatoria esclude ovviamente la sanzionabilità.
P.Q.M.
delibera, di non adottare alcun provvedimento disciplinare nei confronti del calciatore Armin Bacinovic (Soc. Palermo) in riferimento alla segnalazione del Procuratore federale.

a) SOCIETA’

Ammenda di € 10.000,00 : alla Soc. GENOA per avere suoi sostenitori, al 2° del secondo tempo, acceso nel proprio settore numerosi fumogeni, che costringevano l’Arbitro ad interrompere per circa due minuti la gara per le insufficienti condizioni di visibilità; entità della sanzione attenuata ex art. 13 comma 1 lettere a) e b) e comma 2, CGS per avere la Società concretamente operato con le forze dell’ordine a fini preventivi e di vigilanza.
Ammenda di € 6.000,00 : alla Soc. NAPOLI per avere suoi sostenitori, al 23° del secondo tempo, lanciato un bengala verso il settore occupato dalla tifoseria avversaria; entità della sanzione attenuata ex art. 14 comma 5 in relazione all’art. 13 comma 1 lettere a) e b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.
Ammenda di € 2.500,00 : alla Soc. LECCE per avere suoi sostenitori, al termine del primo tempo, rivolto all’Arbitro grida e cori ingiuriosi.

b) CALCIATORI

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER TRE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA

CAVANI Edinson (Napoli): doppia ammonizione per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara e per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; per avere, al 29° del secondo tempo, all’atto della seconda ammonizione, rivolto all’Arbitro, battendogli per due volte la mano sulla spalla, un ironico e irriguardoso apprezzamento.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

ANGELLA Gabriele (Udinese): per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete.
CORVIA Daniele (Lecce): doppia ammonizione per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara e per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.
LANZAFAME Davide (Brescia): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.
MESTO Giandomenico (Genoa): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ED AMMENDA DI € 1.500,00

BROCCHI Christian (Lazio): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; sanzione aggravata perché capitano della squadra; già diffidato (Ottava sanzione).

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

BOATENG Kevin Prince (Milan): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Ottava sanzione).
DIAMANTI Alessandro (Brescia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Ottava sanzione).
EKDAL Albin (Bologna): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quarta sanzione).
GONCALVES DIAS Andre’ (Lazio): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Ottava sanzione).
KOZAK Libor (Lazio): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quarta sanzione).
KRASIC Milos (Juventus): per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato (Quarta sanzione).
MANNINI Daniele (Sampdoria): per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato (Quarta sanzione).
MARCHISIO Claudio (Juventus): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Ottava sanzione).
MASCARA Giuseppe (Napoli): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Ottava sanzione).
ZIEGLER Reto (Sampdoria): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quarta sanzione).

c) DIRIGENTI

AMMONIZIONE CON DIFFIDA ED AMMENDA DI € 2.000,00

BIGON Riccardo (Napoli): per avere, al termine della gara, criticato l’operato di un Assistente, rivolgendogli un’espressione irriguardosa.

About Emanuele Borgognone
Emanuele Borgognone alias Mr_Padtm
%d bloggers like this: