L’Inter tenta di soffiare Boateng al Milan. I rossoneri replicano: vicino Thiago Motta

Si prevede un bel calciomercato pieno di derby e screzi. Derby soprattutto di Milano, perchè negli ultimi giorni ci sono state parecchie tensioni tra Inter e Milan: prima le dichiarazioni poco professionali di Moratti sullo scudetto dei rossoneri, poi l’uscita del video del coro di Gattuso e Abate contro Leonardo con le seguenti critiche del tecnico brasiliano. Le scuse di Galliani e ancora i ripetuti attacchi di Moratti. E poi c’è il mercato: è stato derby fino a poche settimane fa per Ganso, prima che il giocatore scegliesse il Milan (che adesso sembra abbandonare la pista che porta al giocatore del Santos). Poi c’è Kakà: l’Inter avrebbe chiesto notizie a Mourinho, mentre Berlusconi e Galliani lo aspettano a braccia aperte. E infine le recenti questioni Boateng: infatti dopo le dichiarazioni di Preziosi, l’Inter si è fatta prepotentemente sentire e qualora i rossoneri non riuscissero a convincere il Genoa, sarebbero disposti a mandare Milito a Genova per ottenere il ghanese. Moratti e Preziosi hanno ottimi rapporti e i passaggi di Milito e Motta all’Inter e successivamente anche Ranocchia lo testimoniano. E proprio questo ottimo rapporto potrebbe essere fatale al Milan che di certo non è rimasto a guardare ed ha replicato con un interessamento per Thiago Motta che in scadenza di contratto nel 2013, sembra intento a non rinnovare e a chiedere la cessione a fine stagione, dopo che i rapporti all’interno dello spogliatoio si sono deteriorati.

Interessamento che esiste, anche perchè in apertura oggi su Tuttosport e sulle pagine del Corriere dello Sport.

%d bloggers like this: