I mondiali di pattinaggio di Tokyo cancellati: Carolina Kostner si opera al ginocchio

I mondiali di pattinaggio di figura che avrebbero dovuto tenersi settimana prossima in Giappone saranno rinviati a data da destinarsi o addirittura cancellati. Motivo ovviamente il disastro del terremoto.

“In un momento come questo non sarebbe giusto nei confronti di un Paese colpito da una simile tragedia e della federazione nipponica, al quale l’evento era stato assegnato. In più, in chiave organizzativa, molto difficilmente ci sarebbero i tempi necessari. Mettere in piedi un Mondiale non è cosa da poco”.

Così il milanese Ottavio Cinquanta, presidente della federazione internazionale.

“Il nostro consiglio — continua il presidente — valuterà la situazione con molta attenzione. Presumibilmente, però, si sceglierà la cancellazione definitiva, oppure un posticipo a ottobre. A Tokyo, se le autorità competenti ci diranno che la situazione lo permetterà, oppure in una città di un altro Paese con, nell’eventualità, la promessa di attribuire allo stesso Giappone una delle edizioni future. Quanto prima dirameremo un comunicato per ufficializzare la decisione”.

Niente rivincita per Carolina Kostner dopo la delusione degli europei, dunque. Probabile a questo punto che la Kostner anticipi la prevista operazione al ginocchio.

Nel video vediamo le immagini degli impianti che avrebbero dovuto ospitare la manifestazione.

%d bloggers like this: