Gamefox Cup V: commenti e pagelle dell’ottavo turno

Cari amici  della Gamefox Cup, tornana su Gamefox i commenti e le pagelle alle partite della coppa. Questa settimana ne abbiamo scelto le cinque gare più interessanti. Ecco quindi il commento e i voti a cura di Alessio_92.

 

loading...

Zero Assoluto F.C.- F.C. PADTM 1987  1-2

Partita all’insegna dell’equilibrio al Gaetano Scirea di Napoli. Scendono in campo due formazioni opposte: I padroni di casa con un 2-5-3 molto aggressivo, mentre gli ospiti se la giocano più sulla difensiva con un classico 4-5-1. Inizio primo tempo non ottimale per i giocatori di Zero Assoluto che faticano a trovarsi in campo, ne approfittano così gli ospiti che riescono ad agguantare il vantaggio al 35° con un azione dalla destra. Nella ripresa i padroni di casa sembrano voler reagire ma proprio nel loro miglior momento i giocatori del PADTM danno l’affondo decisivo al 70°, venti al termine ma la partita ha ancora da dire la sua: nel giro di pochi minuti lo Zero Assoluto perde due giocatori per infortunio, costretti ad effettuare i cambi la squadra non si scoraggia e due minuti dopo accorcia le distanze, non c’è abbastanza tempo però per tentare la rimonta e la partita finisce così: al triplo fischio il punteggio è sul 1-2.

Zero Assoluto F.C. 6: Un po’ sfortunata ma incapace di reagire.

F.C. PADTM 1987 6: Approfitta delle disattenzioni avversarie.

 

F.C. Inter4ever – AS Calvanico 2-2

Partita in salita per Inter4ever, dopo 25 minuti registriamo la prima azione degna di cronaca nella partita e subito Calvanico in vantaggio, calcio di punizione di seconda, bello schema e il parziale cambia: 0-1. Pochi minuti dopo è ancora Calvanico a farsi vedere e si porta sullo 0-2 con un ottima azione dalla sinistra, ma non è finita e il minuto dopo sono sempre gli ospiti a provarci, questa volta però il tiro è da dimenticare. A fine primo tempo solo una squadra in campo. Il secondo tempo è tutt’altra storia, i padroni di casa si svegliano e nonostante l’uomo in meno per un espulsione al 67° raggiungono il pareggio in soli due minuti, Calvanico si addormenta clamorosamente e al 76° e 77° è subito 2-2. Nei restanti 13 minuti c’è ben poco da segnalare, la partita dunque finisce 2-2.

F.C. Inter4ever 7: Ci prova, ci crede e ci riesce.

AS Calvanico 6: Due minuti di Black out rovinano una partita intera.

 

Milantus – Atletico A Team 4-3

Match a dir poco sensazione pieno di ribaltamenti di risultato. Si comincia subito forte: al minuto numero 2 vantaggio ospite arrivato dalla destra, minuto numero 4 risposta di Milantus che agguanta subito il pareggio e rimette in riga la partita. Ma è solo l’inizio, superato da poco il 10° del primo tempo ribalta il risultato la squadra di casa con un gol dal centro del campo. L’A Team non ci sta e al 23° trova la rete del pareggio in seguito ad un calcio di punizione. Fine primo tempo 2-2. Inizia la ripresa con qualche cambio per gli ospiti, che con forze fresche in campo riescono a ritrovare il vantaggio… festa che dura poco, esattamente un minuto dopo Milantus torna in parità,  minuto 59° parziale sul 2-3, minuto 60° 3-3. Da questo momento solo Milantus in campo, e i loro sforzi vengono premiati: 7 minuti dopo il pareggio arriva anche il gol del 4-3 che chiude così l’incontro.

Milantus 7: Capace di ribaltare qualsiasi situazione.

Atletico A Team 6: Incapaci di difendere il risultato.

 

Scapadizz – Rovato Football Club 3-4

Cielo coperto di nuvole sopra alla Caplaz Arena che non impedisce però un po’ di sano spettacolo calcistico. I padroni di casa cominciano bene, al 11° riescono subito a portarsi in vantaggio, la gioia dura poco perché esattamente al 18° Rovato si mette nella rotta giusta e nel giro di 3 minuti piazza un secco 1-2 che gli permette di portarsi in vantaggio. Il primo tempo però non è ancora finito e a 14 minuti dal duplice fischio gli ospiti allungano ancora portando il parziale sul 1-3. Inizia il secondo tempo e la partita sembra ormai chiusa quando al 51° gli ospiti vanno ancora a segno e si portano dunque sul 1-4. Ma i giocatori di Scapadizz non si danno per vinti, al 60° parte la rimonta… il risultato ora è sul 2-4 con ancora una mezz’ora buona. Il gol che riapre la partita arriva al 79°, ora i padroni di casa ci credono ma il tempo è troppo poco e al fischio finale la partita si conclude sul 3-4.

Scapadizz 6: Si svegliano troppo tardi, peccato!

Rovato Football Club 6: Bravi a “chiudere” subito la partita.

 

F.C. DinamoRux – Red White Anto = 2-1

Match ostico per i padroni di casa, sembra aver la meglio in qualsiasi settore del campo ma fatica e non poco a portare la vittoria a casa.

DinamoRux al 19° trova un buco nel fastidioso pressing di RWA e riesci a portarsi in vantaggio, gara che sembra aver preso la giusta piega ma inaspettatamente gli ospiti si rifanno sotto al minuto 27 raggiungendo un miracolo pareggio. I padroni di casa sono comunque nettamente superiori e il pressing ospite non può durare ancora a lungo e infatti al minuto 30 del primo tempo Dinamo torna in vantaggio. Nella ripresa nessuna azione degna di nota, gli ospiti continuano a rallentare e fermare le azioni avversario con un forte pressing e riescono nel loro intento anche se non raggiungo l’obbiettivo. Al triplice fischio il risultato è di 2-1.

F.C. DinamoRux 6: Non affonda il colpo.

Red White Anto 6: Pressing abbastanza efficace.

%d bloggers like this: