NBA Playoff. I Boston Celtics sono la prima squadra a raggiungere il secondo turno

Una serie a senso unico quella che ha visto i Boston Celtics opposti ai New York Knicks. Infatti solo nelle prime due partite i Celtics hanno lasciato qualche speranza nel finale agli avversari, ma il 4-0 è simbolo di netta superiorità. Anche in gara 4, guidati da uno strepitoso (26 punti, 10 rimbalzi), Boston ha creato un buon margine nel punteggio che gli ha consentito di gestire la partita conclusa con il punteggio di 101-89. (32 punti) ha provato per New York a contenere il distacco, supportato solo in parte da Amar’e Stoudemire (19 punti, 12 rimbalzi) non particolarmente efficace in attacco, considerando che si tratta di uno dei migliori centri della lega. Ottima prestazione per (21 punti, 12 assist) che già da un paio di stagioni sta dimostrando di essere il quarto big dei Celtics, elemento fondamentale per dettare i ritmi di questa squadra. I tifosi dei Knicks possono recriminare per l’assenza di un elemento importante come Chauncey Billups (lesione al ginocchio sinistro) e probabilmente anche per il discusso giro di trasferimenti che ha visto, tra gli altri, Gallinari a Denver.

Situazione Playoff

loading...

Memphis Grizzlies – San Antonio Spurs 91-88 (2-1)

New Orleans Hornets – Los Angeles Lakers 93-88 (2-2)

Portland Trail Blazers – Dallas Mavericks 84-82 (2-2)

Denver Nuggets – Ocklahoma City Thunder 94-97 (0-3)

Indiana Pacers – Chicago Bulls 89-84 (1-3)

Philadelphia 76ers – Miami Heat 86-82 (1-3)

New York Knicks – Boston Celtics 89-101 (0-4)

Atlanta Hawks – Orlando Magic 88-85 (3-1)

loading...