Ciao Severiano. Il mondo del Golf piange il grande Ballesteros

Non ce l’ha fatta il mitico Severiano Ballesteros nella sua sfida più impegnativa.

Nella notte si è spento, all’età di 54 anni, il grande golfista nella sua casa di Pedrena.

La sua lotta contro un tumore al cervello lo ha impegnato duramente negli ultimi tre anni, e ieri, dopo un annuncio della famiglia si era appreso dell’aggravarsi della situazione.

See also  Golf: trio in vetta nel U.S. Open, Tiger ed i Molinari arrancano

Era considerato dagli intenditori di questo affascinante sport il più forte giocatore Europeo, anche grazie al suo palmares di 87 vittorie tra cui tre Open di Gran Bretagna e due Masters, oltre a cinque Ryder Cup con la squadra europea, di cui una, nel 1997, da capitano.

Addio Severiano, il mondo dello sport piange un suo grande protagonista.

 

-->