Celtic, denuncia al tecnico Lennon dopo il derby e… il pacco bomba!

Come riportato dal Daily Mail, sarebbe stato denunciato l’allenatore del Celtic Glasgow, Neil Lennon, reo di aver fatto il “gesto delle orecchie” dopo il pareggio per 0-0 contro i Rangers nel derby. Il tecnico è stato oggetto di cori dei tifosi avversari per tutta la gara e, secondo il d.s. del club scozzese, Peter Lawwell, una denuncia per una cosa simile è semplicemente ridicola.

Nei giorni precedenti al derby, finito poi 0 a 0,  il 39enne tecnico nordirlandese dei Celtic Glasgow Neil Lennon , di religione cattolica, ha evitato per miracolo il contatto con un pacco bomba indirizzato a lui, dopo che simili congegni erano stati inviati prima al suo avvocato e poi ad un tifoso illustre del Celtic. “Il meccanismo era progettato provocare danni gravi: avrebbe potuto anche uccidere”, ha ammesso la polizia scozzese. Per Lennon è arrivata la solidarietà da parte di Michel Platini, presidente Uefa: “Sono cose brutte, che non devono succedere nel calcio. Sono con lui con tutto il cuore: politica e religione devono uscire fuori dal calcio”.

%d bloggers like this: