Bologna-Napoli 0-2, Mazzarri: “Il Napoli non è solo Cavani. Se stai in una grande arrivi quarto anche se non hai mai allenato”

Vi proponiamo le dichiarazioni rilasciate da Mazzari nel dopogara di Bologna-Napoli ai microfoni di Sky

COME SI STA LASSU’, IN TESTA ALLA CLASSIFICA?

loading...

Si sta bene. I risultati ci condizionano la vita e bisogna cercare di vincere il più possibile. Oggi non era una partita facile, c’era un caldo particolare, una buona squadra come il Bologna che le ha tentate tutte ma noi siamo stati bravissimi, soprattutto nel primo tempo, abbiamo fatto un primo tempo perfetto e nel secondo abbiamo gestito, rischiando qualcosa che potevamo evitare ma va dato merito anche al Bologna di aver cercato di darci fastidio fino alla fine.

SONO ARRIVATE RISPOSTE IMPORTANTI DA MASCARA E RUIZ?

E’ una grande risposta del gruppo, come altre volte c’è stata. Non è vero che il Napoli è solo di Cavani o di quelli più talentuosi. Il Napoli è una squadra che gioca bene e va dato merito a tutti. Tutti ci credono, quelli che giocano meno come Mascara e Lucarelli ogni volta che vengono chiamati si fanno trovare prontissimi e questo per un allenatore è una grandissima soddisfazione.

HA VISTO L’ESULTANZA DI CAVANI IN TRIBUNA AL GOL DI MASCARA?

E’ bello, si vede la spontaneità. Ogni volta che facciamo gol, tutto il gruppo, anche quelli che vanno in tribuna e meriterebbero di giocare di più esultano così. E questo è uno dei segreti di questo Napoli che sta facendo qualcosa di molto sopra le aspettative iniziali.

ALLEGRI, IN QUANTO ALLENATORE DEL MILAN, E’ AVVANTAGGIATO RISPETTO A LEI?

E’ chiaro che se alleni Milan, Inter, Juve e Roma, a meno che non ci siano annate tragiche, se non arrivi primo arrivi quarto anche se non hai mai allenato. Se alleni altre squadre, invece, per avvicinarti alle grandi devi fare qualcosa di stratosferico, devi azzeccare tutto e ti deve andare tutto bene. I valori non si possono scordare. Se con l’ingaggio di un nostro giocatore, noi ci paghiamo 7-8 giocatori dei nostri, vuol dire che certi rapporti andrebbero fatti con più attenzione quando si valuta il lavoro degli allenatori.

STASERA TIFERA’ PER LA FIORENTINA?

Stasera ho mio figlio, mio nipote, mi faccio un bel giro e poi alla fine chiederò il risultato. Non voglio nemmeno vederla, voglio distrarmi un pochino.

COME STA LAVEZZI?

Non mi è sembrato un infortunio grave, credo sia una botta normale che nel giro di qualche giorno possa essere assorbita.

loading...

About Emanuele Borgognone
Emanuele Borgognone alias Mr_Padtm