Lazio-Milan. La diretta live

Una buona serata da Daniele Albano alias Mr_Biscotto che è qui con voi per seguire e commentare la diretta della partita valevole per il quarto turno di Serie A Lazio-Milan.

Ricordiamo a tutti la possibilità di commentare insieme a noi la cronaca, inserendo appunto i vostri pensieri nella sezione commenti che trovate in fondo all’articolo.

loading...

PROBABILI FORMAZIONI

Ultimissime: Molti dubbi nella Lazio di Reja. Il modulo dovrebbe essere un 4-4-1-1. Torna disponibile Floccari che dovrebbe essere subito titolare, con Hernanes a supportarlo. Il centrocampo a 4 sarà composto dai centrali Ledesma e Brocchi, con Mauri sulla sinistra e Foggia sulla destra. In difesa ballottaggio dell’ultim’ora con Cavanda favorito su Lichsteiner. Nel Milan Robinho andrà ancora in panchina e con lui anche Inzaghi: entrambi non sono in perfette condizioni. Ecco quindi che Allegri potrebbe avanzare come esterno destro Boateng, con Gattuso titolare accanto a Pirlo e Seedorf. Non è stato convocato Bonera: spazio a Zambrotta. Ancota out Pato e Ambrosini. Recupera Flamini che dovrebbe andare in panchina.

COMMENTO PRE-PARTITA

La Lazio è in un momento di forma invidiabile, il Milan invece deve trovare il giusto equilibrio nei reparti per poter sostenere l’attacco stratosferico che si ritrova e correre meno rischi in difesa.

La partita quindi si preannuncia bella e combattuta, con a mio avviso le giocate dei singoli che faranno la differenza.

Per questo motivo potrebbe essere la serata di Ibrahimovic.

RISULTATO PREVISTO DA GAME FOX: 1-2

DIRETTA LIVE


LAZIO

0:1

MILAN


TABELLINO

MARCATORI

SOSTITUZIONI
20’st Ibrahimovic (M) Gattuso (M) 25’st Flamini per Gattuso
35’st Floccari (L) 29’st Rocchi per Foggia
34’st Zarate per Mauri
36’st Antonini per Abate
42’st Robinho per Seedorf

FORMAZIONI UFFICIALI


LA CRONACA

PRIMO TEMPO
0′ Una buona serata a tutti da Daniele Albano. La partita ha inizio
7′ grande azione per il Milan che arriva al tiro con Ibrahimovic: bravo Muslera a tenere la posizione
9′ La Lazio risponde con Foggia sulla destra, che crossa ma nessuno in area pronto a ricevere il traversone
16′ Cresce la pressione del Milan grazie a Boateng
20′ Lazio in avanti con Cavanda, un grande Nesta anticipa di petto
24′ Ibra marcato da 3 uomini per volta
30′ Ledesma cerca di verticalizzare, ma Floccari non ha seguito l’azione
33′ Gran tiro di Mauri, Abbiati salva il risultato
42′ Seedorf dal limite dell’area, ogni tanto ricorda di avere il tiro nelle sue corde, angolo. Nell’azione successiva ancora Seedorf in area e altro angolo
45′ Finito il primo tempo: il Milan continua a mostrare i problemi in fase di costruzione delle ultime partite, nonostante il possesso palla. Lazio che attende l’occasione giusta per pungere.
SECONDO TEMPO
0′ Iniziato il secondo tempo. Nessuna sostituzione in campo. Parte forte la Lazio
6′ Bell’azione di Ronaldinho, tiro cross sul quale si avventa Ibra ma Biava anticipa tutti e manda in angolo
13′ Passaggio in profondità di Ronaldinho per Boateng, che però si porta la palla sul fondo
20′ GOOOOOOOOOLLLLLL MILLLAAAAANNNNNNNN!!!! IBRAHIMOVIC!!!!!!!!! SI E’ SBLOCCATO
Bel lancio di Seedorf per Ibra, che scavalca Muslera e insacca
26′ La Lazio reagisce con Hernanes, tra i migliori in campo, ma nessuno in attacco per finalizzare i suoi cross
35′ GOOOOOOOOOOLLLLLLLLLL LAZIOOOOOOOO!!!!!!FLOCCARI!!!!! MA GRANDE AZIONE DI HERNANES
38′ Il Milan continua a soffrire le incursioni dei centrocampisti della Lazio, Seedorf per il Milan è ormai un fantastma a centrocampo
40′ Il Milan si fa vedere nella metà campo della Lazio, ma complessivamente sta soffrendo e non poco
43′ Clamorosa traversa di Zambrotta da 30 metri: che bolide
45′ Risposta della Lazio con Hernanes che tenta il tiro fuori di poco. Bellissimo secondo tempo! Intanto 5 minuti di recupero
48′ Boateng prova il tiro sul secondo palo, azione un pò sprecata perchè poteva essere giocata meglio. Angolo per il Milan
50′ La partita è finita:1-1. Lazio messa benissimo in campo, il Milan stenta ancora troppo a centrocampo. Allegri dovrà prendere delle serie decisioni per porre rimedio a questo affanno in cui vanno i giocatori
loading...

Comments

comments