“Tornatene al Milan”. I tifosi interisti contestano Leonardo

Quando si vince si acclamano giocatori e allenatori, ma quando si perde? Di solito i tifosi più appassionati e accaniti si fanno scappare qualche parola di troppo verso i propri idoli ma i veri tifosi sono vicini alla squadra anche nei momenti difficili. Questo è un momento non buono per l’inter che nel giro di tre giorni ha perso il derby tornando a meno cinque in campionato e ha perso ieri sera contro lo Schalke 04, dicendo al 99% addio alla Champions League per questa edizione.

loading...

Ma i tifosi interisti, o gran parte di loro, si devono essere scordati che fino a quattro giorni fa acclamavano Leonardo come uno di loro, come un nuovo interista, come colui che aveva una media punti in campionato di 2,6. Colui che aveva portato l’Inter da -16 a -2 in meno di tre mesi. Ma sono bastate due partite no per far partire la contestazione: “Torna al Milan” il pensiero di tanti tifosi fuori dalla stadio e non solo. Tanti i fischi per l’ex rossonero e adesso il sogno si chiama Guardiola.

Anche sul Web la contestazione contro Leonardo: “Leonardo non è il tecnico giusto per emulare le gesta di Mourinho”. E il brasiliano intanto nel dopo partita ha fatto sapere di non sapere quale sarà il suo futuro.

loading...