inter non era la squadra più forte