Pallanuoto: la Ferla Pro Recco è campione d’Italia! E’ il 25° titolo

La Ferla Pro Recco è campione d’Italia! Nella serie della finale playoff chiude 2-1, dopo aver battuto ieri sera la Carisa Savona per 10-6. E i numeri fanno paura agli avversari anche per il futuro, visto che questo è il sesto scudetto consecutivo e il venticinquesimo della storia. Ma non solo! Perchè questa è stata una stagione fantastica per la Ferla che ha perso una sola partita e tra l’altro proprio in gara due della finale contro appunto Carisa.

Davanti ad una piscina tutta esaurita (1500 spettatori e tantissimi rimasti fuori senza biglietto) la Ferla si impone in tre tempi su quattro (4-3; 2-2; 3-1; 1-0) chiudendo sul 10-6. Ecco qui sotto il tabellino della gara:

Ferla Pro Recco – Carisa Savona 10-6 (4-3; 2-2; 3-1; 1-0)

Ferla Pro Recco
: Tempesti, Lapenna F., Figari 1, Washburn, Giorgetti 2, Felugo, Di Costanzo 2, Figlioli 1, Benedek (cap) 1, Zlokovic 1, Ivovic 1 , Gitto 1, Pastorino. All. Porzio
Carisa Savona: Volarevic, Astarita, Mistrangelo F. (cap), Giacoppo, Smith, Rizzo, Janovic 2 , Fulcheris, Lapenna M., Fiorentini D., Aicardi, Fiorentini G. 4 (1 rig.), Antona. All. Mistrangelo
Arbitri: Caputi (Roma) e Paoletti (Roma)
Delegato: Picchetto
Superiorità numeriche: Ferla Pro Recco 6/11, Carisa Savona 4/14 e 1 rigore.
Note: A 5.37 del terzo tempo espulso definitivamente Washburn (Ferla Pro Recco) per tre falli. A 3.37 del terzo tempo espulso definitivamente Felugo (Ferla Pro Recco) per tre falli.
Spettatori: 1.500.

Vi proponiamo anche il riepilogo di questi playoff:

Adesso il prossimo appuntamento è per il 3 e 4 giugno a Roma, con la final four dell’Eurolega che seguiremo in diretta su Gamefox.

Complimenti anche alla Formoline Catania, che battendo nella finale 10-8 il Rapallo e conquista il suo diciannovesimo scudetto su ventuno finali, per quanto riguarda la serie A1 femminile.

%d bloggers like this: