NBA Playoff 2011. I Miami Heat chiudono la serie con Boston e volano in finale di Conference

Grande dimostrazione di superiorità dei Miami Heat, nella serie più attesa di queste semifinali di conference, contro i Boston Celtics. In tutto il primo tempo di gara 5, però i Celtics restano avanti nel punteggio grazie all’ottimo inizio di Kevin Garnett (15 punti, 11 rimbalzi) e alle solite triple di Ray Allen (18 punti).Gli Heat restano a contatto nel punteggio per tutto il secondo tempo e raggiungono la parità a pochi minuti dalla fine con un canestro di Dwyane Wade (34 punti, 10 rimbalzi) arrivato dopo una spettacolare stoppata di Chris Bosh (14,11). La difesa degli Heat si fa molto aggressiva e i Celtics, dall’87 pari, non riescono più a trovare la via del canestro. A chiudere i conti ci pensa l’altro fenomeno di Miami LeBron James (33 punti) e l’incontro finisce con il punteggio di 97-87. I Miami Heat, come previsto a inizio stagione, si confermano una delle maggiori pretendenti al titolo e in finale di Eastern Conference incontreranno la vincente tra gli Atlanta Hawks e i Chicago Bulls dell’MVP Derrick Rose.

Situazione Playoff

Memphis Grizzlies – Ocklahoma City Thunder 72-99 (2-3)

Dallas Mavericks – Los Angeles Lakers 122-86 (4-0)

Atlanta Hawks – Chicago Bulls 83-95 (2-3)

Boston Celtics – Miami Heat  87-97 (1-4)

%d bloggers like this: