Melo alla gogna in Brasile

Felipe Melo, dopo la partita di oggi,  Olanda-Brasile è stato particolarmente criticato in seguito alla sua espulsione: e pensare che la sua partita era iniziata nel migliore dei modi con il lancio in verticale che ha permesso a Robinho di segnare. Soprattutto nel secondo tempo il suo calo è stato vistoso; due episodi su tutti: l’autorete sul cross di Snejder e la sua espulsione per un pestone a Robben. Cali-Melo trascina nel baratro anche Carlos Dunga, finito sul banco degli inputati soprattutto per averlo convocato, dopo che già nella fase di qualificazione aveva dimostrato di essere instabile (questa l’accusa di Falcao). Anche il Fenomeno, Ronaldo, tramite il suo Twitter ha dichiarato: “E’ bene che Felipe Melo non venga in vacanza in Brasile”. Carlos Dunga invece lo difende: “Felipe Melo è stato espulso ma non è la prima volta che è successo in una partita di Coppa del Mondo”, ha detto l’allenatore. Siamo tutti responsabili”. L’allenatore ancora sotto contratto per altri due anni con la Federazione brasiliana ha dichiarato che ad ogni modo, non intende dimettersi!

loading...
%d bloggers like this: