L’uomo della storia Isner crolla a Wimbledon

E’ finita pochi minuti fa la favola di Wimbledon per John Isner, vincitore ieri del match piu’ lungo della storia del tennis contro Mahut (piu’ di 11 ore sparse in 3 giorni).

Complice l’immane fatica dei giorni scorsi, lo statunitense non sigla nemmeno un ace e, con ben 32 errori gratuiti, cede repentinamente sotto i colpi da fondo campo del 22enne olandese De Bakker, anch’egli protagonista di un match infinito al primo turno (finito “solamente” 16-14 al quinto).

6-0 6-3 6-2 per Thiemo, numero 49 del mondo ma ancora senza risultati di rilievo in carriera nei tornei ATP, che al terzo turno incontrera’ il vincente tra Youzhny e Mathieu.

%d bloggers like this: