Lazio-Inter 4-2. A nove anni da quel 5 maggio 2002. Il video

“Il 5 maggio è, quella data che non ti scordi più m… neroblù”. Questo è uno dei cori più cantati nei passati anni dalla Curva rossonera per sbeffeggiare i cugini interisti di quel 5 maggio 2002, quando l’Inter di Cuper con lo scudetto ormai in tasca lo perse all’ultima giornata battuta dalla Lazio per 4-2. Nonostante due volte in vantaggio (Vieri e Materazzi), i nerazzurri si fecero riprendere entrambe le volte (Poborsky) e addirittura sorpassare (Simeone e Inzaghi), in quella che è per adesso la giornata più brutta della storia dell’Inter. Non solo lo scudetto perso, ma anche le lacrime in panchina del fenomeno Ronaldo, che poi a fine stagione salutò tutti per andare a Madrid, sponda Real.
Vi riproponiamo sopra il video di quella incredibile partita, con la cronada di Tutto il calcio minuto per minuto.

%d bloggers like this: