Il ricordo di Ayrton Senna a 17 anni dalla scomparsa. Il video

1 maggio 1994 – 1 maggio 2011. Sono diciassette anni che uno dei più grandi piloti di sempre ci ha lasciato in seguito ad un tragico incidente durante il Gp di San Marino.

Era il primo maggio del 1994. Dopo una due giorni di prove tragiche (brutto incidente di Rubens Barrichello al venerdì e l’incidente mortale di Roland Ratzenberger al sabato) le polemiche non mancarono. E Ayrton Senna era uno dei piloti che non avrebbe voluto correre, come se lo sentisse che qualcosa non sarebbe andato nel modo giusto. Il pilota brasiliano fece di tutto per non far disputare il gran premio il giorno dopo, ma nessuno gli diede retta purtroppo. Il gp prese regolarmente il via e poco dopo l’inizio ci fu subito un’incidente tra le vetture di JJ Lehto e Pedro Lamy. L’impatto fu così tremendo che i rottami delle vetture provocarono alcuni feriti tra gli spettatori. Ma niente, si continuò con la safety car. E proprio dopo l’uscita dalla pista della safety, al settimo giro, il tragico incidente di Senna che alta velocità si andò a schiantare alla curva del Tamburello. Erano le 14.17. Inutile tutti i tentativi di rianimazione e di trasporto all’ospedale. Alle 18.40, dall’ospedale Maggiore di Bologna dove fu trasportato in elicottero, giunse la notizia della morte di Senna a soli 34 anni. I traumi riportati dal puntone della sospensione anteriore destra, spezzatosi e prenetrati nella visiera del casco del pilota, furono fatali. In seguito allo sfondamento della regione temporale destra che appunto provocò gravi e fatali lesioni, il brasiliano perse tre litri di sangue.

Noi lo vogliamo ricordare come uno dei migliori piloti di sempre, portato via alla vita troppo presto. Ayrton Senna ha preso il via in 161 GP (su 162 partecipazioni), cogliendo 41 vittorie, 65 pole position, 19 giri più veloci in gara e 610 punti iridati validi (su 614 totali). È partito per 87 volte in prima fila ed ha ottenuto 96 piazzamenti a punti, 80 dei quali sul podio, percorrendo 13672 km al comando di una corsa.

%d bloggers like this: