Gamefox Cup V: commenti e pagelle del secondo turno

Ed eccoci all’ultimo appuntamento settimanale per la Gamefox Cup. Oggi vi proponiamo tutti i commenti e i voti a tutte le partite del primo turno di Gamefox Cup, a cura di Alessio_92 (gironi A-D e L) e Dirk_N_87 (gironi E-I).

Gruppo A

loading...

AC LIONS – Limone FC 4-0
Le formazioni iniziali dicono tutto, i padroni di casa scendono in campo con un 3-5-2 molto equilibrato in ogni settore del campo, mentre il manager ospite sceglie un 5-4-1 suicida nel tentativo di difendere il pareggio. Primo tempo molto equilibrato che si conclude per una sola rete a zero, il secondo tempo però vede solo i padroni di casa in campo che in 5 minuti siglano ben 3 gol chiudendo così l’incontro.
AC LIONS 8: Ifermabili.
Limone FC 4: Gioco aspro.

Rovato Football Club – Gianni/Giorgiolese 2-1
Match davvero bellissimo, nessuna delle due squadre vuole perdere, ma la squadra di casa ha la meglio. Nel primo tempo entrambe le squadre hanno tantissime opportunità per passare in vantaggio, ma solo un colpo di testa sblocca il risultato, 45° minuto 1-0 per Rovato. Gli ospiti non ci stanno e al minuto 50 raggiungono il pareggio con una azione sulla fascia sinistra, ma la partita ha ancora molto da dire e Rovato 3 minuti dopo sempre dalla sinistra riesce a riportarsi in vantaggio, tenendo al fino al triplice fischio finale.
Rovato Football Club 6: Giocata bene ma lo SE lo grazia.
Gianni/giorgiolese 7: Azecca la difesa, ma sfortunato.

Gruppo B

Red White Anto – Vulnavia 2-2
Partita molto equilibrata che sembra prendere una brutta piega per i padroni di casa, ai minuti 13 e 22 Vulnavia si porta in doppio vantaggio e sembra essere in pieno controllo del match, ma non è così e un minuto dopo Red White Anto rientra in partita con una bella azione dalla destra, fine primo tempo 1-2. Nel secondo tempo gli ospiti falliscono subito il gol dell’uno-tre, i padroni di casa ne approfittano e riescono ad agguantare il pareggio al minuto 78.
Red White Anto 6: Nn sfrutta il fattore casa.
Vulnavia 6: Poco aggressiva.

Zero Assoluto F.C. – Juventus Story  3-0
Zero “assoluto” padrone del campo, scende in campo con un ottimo attacco e un ottima difesa,  ospiti che sembrano rassegnati dal primo minuto e provano un 4-5-1 con poche speranze di vittoria, il pressing serve a poco. Primo tempo tranquillo con due reti ravvicinate, 34 e 38 i minuti dei gol siglati rispettivamente da Predrag Prodanovic e Raffaele di Palma. Secondo tempo che si apre ancora meglio per i padroni di casa, due minuto dopo il fischio d’inizio mettono a segno il gol del 3-0 e chiudono definitivamente l’incontro, ospiti completamente assenti!
Zero Assoluto F.C. 7: Padroni assoluti.
Juventus Story 4: Rassegnati dal primo minuto.

Gruppo C

F.C Sopramonte – Redstar1975 1-3
Partita molto interessante, gli ospiti ci provano ma a passare in vantaggio sono i padroni di casa al minuto 17 con un rigore “discutibile”. Gli ospiti non ci stanno e al minuto 34 mettono a segno il gol che vale l’uno a uno e l’inizio di una rimonta. Secondo tempo che parte molto bene per gli ospiti che si portano in vantaggio al secondo minuto della ripresa con un azione centrale, il gol che chiude la partita arriva al minuto 76.
F.C Sopramonte 4: Ci prova con un rigore discutibile… ma niente da fare.
Redstar1975 7: Ottima ripresa.

Globetrotters2007 – PeppeUtd2007 7-0
Globetrotters che sfrutta al massimo la superiorità in campo e si riprende alla grande dalla sconfitta subita alla prima giornata. Goleada che parte a 18 minuti dal fischio d’inizio e finisce a 19 minuti dal triplice fischio finale.

Gruppo D

Vecchi – Jyo Blue Hill 2-0
Risultato che sta un po’ stretto ai padroni di casa visto il gioco espresso in campo, Orlando Vanni mette a segno la doppietta decisiva che porta i 3 punti a casa. Ospiti che miracolosamente riesco a tenere il risultato sul 2-0 ed evitano la goleada come la settimana precedente.
Vecchi 6: Sortunati, ma che sudata!
Jyo Blue Hill 4: Graziati dalla dea bendata.

Scapadizz – Monkey 5-0
Match a senso unico, i padroni di casa fanno subito capire le loro intenzioni passando in vantaggio al quinto minuto del primo tempo, Scapadizz che raddoppia al 32° sempre con Wolters. Nel secondo tempo ospiti ancora inesistenti, rimangono solo a guardare i padroni di casa dilagare. 66, 70, 72 sono i minuti dei rispettivi 3, 4 e 5 a zero.
Scapadizz 7: Senza pietà.
Monkey 4: Incapaci di reagire.

Gruppo E

Fo$$A#M@rin@rA#G@nG -Pallavicino 5-0
Netta affermazione dei padroni di casa, che rifilano un pokerissimo ai malcapitati ospiti, che pagano il prezzo di una pochezza disarmante in mezzo al campo oltre a valutazioni inferiori anche negli altri settori del campo. La difesa cade una prima volta al 36’ per poi tracollare.
Fossa marina: 6 Larga vittoria contro un avversario quasi trasparente.
Pallavicino: 3,5 Ci si aspettava una reazione, invece (se possibile) anche un passo indietro nel gioco.

Terronia – Atletico team 0-6
Risultato roboante, eccessivamente severo per i valori espressi in campo dalle due compagini. Gli ospiti riescono ad imporre il loro gioco a centrocampo, e colpiscono per ben 2 volte nei primi 10 minuti con Da Ros. Quindi partita totalmente in discesa, con altri 4 gol prima del triplice fischio.
Terronia: 4,5. 6 gol subiti sembrano eccessivi. Ma in casa ci si aspettano ben altre prestazioni.
Atletico: 7. Ancora una vittoria. Ma stavolta senza cedimenti nella ripresa

Gruppo F

Elbec -Warlocks 4-1
Elbec ci prende gusto, e da spettacolo anche in casa segnando 4 gol nei primi 30 minuti, ma soprattutto facendo intravedere in mezzo al campo sprazzi di gioco spumeggiante e ritmi insostenibili per gli ospiti. Il gol della bandiera del solito Lacatus è solo un lampo in mezzo al dominio dei padroni di casa, che lanciano un altro deciso segnale agli altri pretendenti alla gamefox cup.
Elbec: 8. Vince la partita mostrando una superiorità impressionante.
Warlocks: 5,5. Partita dignitosa. Avversario troppo superiore.

Dinamo rux – CEV 3-0
Netta vittoria dei padroni di casa, che vincono con risultato rotondo una partita che i pronostici davano piuttosto equilibrata. La partita viene decisa da un micidiale 1-2 nei primi 5 minuti della ripresa, che risultano un fardello troppo pesante per gli ospiti. Vittoria favorita da un leggero dominio in mezzo al campo.
Dinamo rux:7. Vittoria strameritata che premia gioco e cinismo.
CEV: 5. Regge nell’intero primo tempo. Alla ripresa torna in campo ma con la testa negli spogliatoi.

Gruppo G

Slovacchia – Milan 0-3
Bis di ac Milan, che ripete ciò che aveva fatto nell’esordio in coppa. Vale a dire difesa impenetrabile (finora la migliore del torneo), e una capacità di realizzazione nei calci da fermo quasi pari al 100%. Nulla può la compagine di casa, pur mostrando, a differenza dell’esordio, un buon ordine di gioco, e qualità in mezzo al campo.
Slovacchia:5,5. Grandi miglioramenti rispetto all’esordio. Ma l’avversario era di quelli proibitivi.
Milan: 7. Fotocopia dell’andata. Conferme in ogni settore.

Complanare – SRNSSM 0-3
Partita decisa a centrocampo, con una netta superiorità degli ospiti. Padroni di casa che al contrario deludono sia in mezzo che nel reparto offensivo, con valutazioni troppo basse per poter sperare di impensierire i propri avversari che hanno proprio nella difesa il reparto migliore.
Complanare: 4,5. Si salva (in parte) solo la difesa. Per il resto, è notte fonda
Serenissima: 7. Una squadra senza primedonne, ma che dimostra di avere un collettivo collaudato che può andare molto avanti..

Gruppo H

F.C.PADTM1987 – SANDAMIANESE 1-1
Partita parecchio equilibrata, che Sandamianese decide di giocarsi in contropiede. Ed a sorpresa sono proprio gli ospiti a passare in vantaggio su azione da calcio d’angolo. Allo scadere della prima frazione i padroni di casa riescono a ristabilire la parità. Ripresa priva di reti, con Pad che stavolta paga la pochezza in zona offensiva.
Padtm1987:5,5. Non basta la netta superiorità a centrocampo. Non si capisce l’ennesima rinuncia alla fase offensiva.
Sandamianese: 6,5. Punto d’oro, in casa di una delle migliori difese della gamefox cup

Castellaneta – igamercy 3-4
Match scoppiettante vinto di misura dagli ospiti. Gara all’insegna dell’equilibrio assoluto in mezzo al campo, con valutazioni non esaltanti da ambo le parti, che regalano paradossalmente parecchie emozioni. La spunta igamercy, reggendo all’assedio degli ultimi 5 minuti.
Castellaneta:5,5. Non sfrutta il fattore campo, e si dimostra meno lucida degli avversari.
Igamercy: 6,5. Ha il merito di spuntarla in trasferta, mostrando maggiore cinismo dell’avversario.
Gruppo I
Atletico Torino – Milantus 4-5
Uno dei match più spettacolari della giornata si conclude con la vittoria di misura degli ospiti. Vittoria che sembrava al sicuro dopo lo 0-3 dei primi 25 minuti, ma che invece è stata in bilico fino alla fine. Leggero predominio in mezzo dei padroni di casa, che però non possono nulla rispetto alle eccellenti valutazioni offensive degli avversari. Finisce 4-5 tra gli applausi del pubblico.
Atletico Torino: 6. Nonostante la sconfitta e le difficoltà in difesa, mostra cuore da vendere e buona organizzazione di gioco.
Milantus:6,5. Si addormenta un po’ dopo lo 0-3, ma rimane la grande prestazione offensive e soprattutto i 3 punti in trasferta.

Girone L

AC PISANOVA-F.C. Inter4ever 4-2
Partita davvero emozionante, combattuta fino all’ultimo. Pisanova che sfruttano il fattore casalingo e cerca di creare il più possibile per poter superare la difesa avversaria. Sono però gli ospiti ad aprire le marcature al sesto minuto del primo tempo, intorno alla mezz’ora un bellissimo botta e risposta, prima arriva il pareggio di Pisanova, poi gli ospiti tornano in vantaggio al minuto 33, il primo tempo non è ancora finito però e al 39esimo i padroni di casa riescono nuovamente a trovare il gol del pareggio, primo tempo 2-2. Nel secondo tempo viste anche le percentuali di possesso raggiunte ci sono solo i padroni di casa in campo e riescono quindi a portare il risultato sul 4-2 con due gol in 3 minuti, 74° e 77°.
AC PISANOVA 7: ci crede, ci prova e ci riesce.
F.C. Inter4ever 6: Tattica suicida.

Fc someglio – Real Stadi  2-0

Partita molto particolare, Someglio gioca un 5-4-1 con 0 attacco contro un 2-5-3, gli ospiti giocano però un 2-5-3 senza possesso e con un attacco mediocre, alla fine ha la meglio chi ha il possesso e il padroni di casa nonostante l’attacco inesistente vincono la partita con un gol dalla destra e uno dalla sinistra.
Fc someglio 5 Sbaglia tattica ma l’avversario fa di peggio.
Real Stadi 4: riesce a prendere due gol da un attacco pari 0.

 

APPUNTAMENTI SETTIMANALI

martedì: diretta radio h19-21
mercoledì: articolo con tutti i risultati
giovedì: articolo con statistiche
sabato: articolo con commenti alle partite + diretta radio h12-15

INDICE

Sezione Forum Gamefox Cup
Archivio articoli Gamefox Cup
Radio Gamefox
Pagina Facebook Gamefox Cup

loading...