Berlusconi vuole Kakà: “Lo aspetto a braccia aperte”

Si fa sempre più probabile un ritorno di Kakà in rossonero. Prima il messaggio del giocatore inviato a Galliani dopo la conquista del titolo in cui scriveva “I campioni siamo noi” e poi le parole di elogio dello stesso Galliani, che ha svelato anche di aver pianto dopo la cessione del brasiliano.

Oggi ci sono da registrare le dichiarazioni alla stampa di Silvio Berlusconi che alle domande su un possibile ritorno del giocatore del Real Madrid ha risposto in questo modo: “E’ un uomo straordinario, lo accoglieremmo senz’altro a braccia aperte”. Mourinho in questa stagione non ha mai puntato su Kakà e anche la società sembra averlo scaricato. Per lui si è parlato anche di Chelsea, con la madre che aveva rivelato su Twitter un futuro a Londra. Nelle ultime ore, pare anche che l’Inter abbia sondato il terreno, chiedendo proprio a Mourinho informazioni sull’integrità fisica del giocatore.

Tornando in casa Milan, c’è da dire che sembra ormai abbandonata la pista Ganso, dopo l’infortunio del giocatore nella finale del campionato Paulista. E’ questo “ritiro” potrebbe stabilire nuovi orizzonti di mercato per la società di Via Turati. Fra questi c’è sicuramente il nome di Kakà.

 

%d bloggers like this: