BuzzerBeater: Joyo e Stella Rossa Japigia in fuga. Arianna fuori dalla coppa

Dai nostri corrispondenti dal pianeta , a cura di Denni (campionato) e NdR619 ( e coppa)

Buzzerbeater Stagione 11 Giornate 11-12

Il punto sul campionato

loading...

Continua la marcia trionfale di JoYo, che vince, seppur con un pizzico di fortuna, in trasferta contro la Pepsi Caserta di GufoMalefico e mette 2 W tra sé e gli inseguitori. Troppo importanti gli infortuni di Gangemi e Iaria (l’intero settore piccoli) per la Pepsi, che pur rispondendo colpo su colpo agli avversari finisce per capitolare nel quarto periodo. Roma Knickerbokers rompe la striscia negativa di 5 sconfitte e vince in casa contro una rinunciataria Arianna. Crisi nera per This is Awesome!, che tra vendite improvvise e roster sempre molto corto, non riesce a star dietro ai tre impegni settimanali e capitola sia in trasferta contro Luser, sia in casa contro Stella Rossa Japigia. Positiva la settimana per Chicago bulbs, che dopo un overtime espugna il palazzetto di venividiveni fb, mentre stazionarie le azioni di Boston Celtics, Armani Jeans F.C., Little Warriors e Olimpia Levico Terme, che chiudono la settimana con 1 vittoria e 1 sconfitta.

Ad Est, la Stella Rossa Japigia prende il largo, forte del 2-0 settimanale, mentre perdono quota Pepsi Caserta, ora a ridosso dell’ultima posizione, e venividiveni fb, che è ai margini della zona playoff: Scarpette Rosse e Delirious Monkeys incombono. Partita entusiasmante per Delta Cappuccio Team, che vince sul filo di lana contro i più quotati Boston Celtics, prima di lasciare strada ad Olimpia Levico Terme nel match di martedì.

Situazione generale delle classifiche molto diversa: a Ovest, le prime 4 sembrano già aver preso il largo; Chicago bulbs rimane in linea di galleggiamento al quinto posto, mentre sembrano già tagliate fuori Little Warriors, This is Awesome! e Roma Knickerbokers, che con ogni probabilità si giocheranno salvezza e zona playout. Ad Est invece classifica molto più corta: dietro a Dr. Jàn Ïtor, ben quattro squadre hanno il medesimo record (6-6) e quelle subito dietro appaiono ancora in corsa per ribaltare la situazione.

Come sempre, molto se non tutto si deciderà via via che la Coppa entrerà nel vivo e le scelte dei manager sugli obiettivi per le rispettive stagioni saranno più chiare.

Il punto sul mercato

Arriva a distanza di una stagione il secondo botto di mercato da 8,5 milioni firmato This is Awesome!, notoriamente propenso alle spese folli. Juan Antonio Puerta dunque segue l’acquisto di Van Gent della stagione passata. Accanto a lui, troviamo due nuovi innesti per Boston Celtics, un ottimo allenando italiano da plasmare come Ala piccola e una riserva nel settore piccoli buona per ogni ruolo. Hanno debuttato nel corso della passata settimana il nuovo playmaker/guardia di Delta Cappuccio Team Seran Coego e il neoacquisto Aramburu di GufoMalefico. Dalle sedi delle altre squadre si registrano solo movimenti minori, per accumulare denaro o aumentare le rotazioni per le gare settimanali.

Il punto sulla coppa

Cade la testa di Arianna, vittima del maggiore impegno altrui e dei problemi di falli di alcuni titolari. Salgono così a 5 le squadre di eliminate dalla competizione. Per quanto riguarda le altre gare, soffre solo nel finale GufoMalefico che per il resto della gara aveva dominato in lungo e in largo contro un MOTS di Quasimoto. Boston Celtics invece ha bisogno di tutto il tempo di gara disponibile per mettere punti tra sé e 3-5-2. Vittorie facili e ampiamente previste per tutti gli altri.

Per quanto riguarda i sorteggi, turni benevoli per quasi tutti, eccezion fatta per Olimpia Levico Terme e This is Awesome!, entrambi in attesa a proprio domicilio di due squadre di seconda serie dall’ottimo ranking: Virtus Ciocia la stagione passata fece un ottimo cammino in Coppa Italia, mentre Psycho Monsters è una vecchia conoscenza della Serie A ed è attualmente uno dei principali candidati per ritornarvici.

loading...

Comments

comments

Facebook