Milan: scontro Kaladze-Galliani.

Adesso il giocatore georgiano ha davvero fatto arrabbiare e non solo. Il difensore del Milan, in scadenza di contratto nel giugno 2011, sta rifiutando tutte le proposte che arrivano nella sede milanista. Nonostante sul tavolo di Galliani siano arrivate ben cinque proposte, Kaladze le ha rifiutate tutte senza alcuna motivazione. Rifiutata anche la proposta del Parma, che si era interessata al giocatore.

Kaladze e il Milan sono ai ferri corti: il giocatore non vuole andare via, rimanendo cosi a guadagnare per un’altra stagione i 3 milioni di euro che prevede il contratto, per poi svincolarsi alla scadenza il prossimo anno. La società rossonera, che non ha intenzione di rinnovare, vorrebbe invece liberarsi già da ora di uno stipendio oneroso, per un giocatore che ormai non ha più niente da dare al Milan, e magari cercare di prenderci un paio di milioni.

loading...

Per questo motivo, trapela voce, che l’ad e il difensore siano giunti a un duro scontro: già in passato i due non se le erano mandate a dire. Ci sarebbe anche un interessamento dell’Atletico Madrid. Vedremo se Kaladze deciderà di accettare, o rimanere al Milan a guadagnare 3 milioni, ma essere cosi messo ai margini della rosa, rischiando di rimanere fermo per una stagione.

Nel 2011 avrà 33 anni compiuti: quante saranno ancora le squadre interessate a prenderlo?

loading...

Comments

comments

Facebook