Rugbymania 14ª giornata. Serie C e D

Dai nostri corrispondenti dal pianeta , Pepi (serie C); e per la prima volta Gap1990, Axel e Nacio (). Le serie V e VI sono invece previste per domani

Serie C

3-1

loading...

A meno di clamorosi colpi di scena qui e’ tutto deciso.
Amatori Katane,la matricola terribile ed imbattuta,conserva 12 punti di vantaggio sui Pastafarian’s,ed e’ praticamente promossa con molte giornate d’anticipo.
In coda il desino delle ultime tre e’ abbastanza segnato,i Profani, ottavi,gli unici che conservano un minimo di speranza, sono staccati di ben 11 lunghezze dall’ Elise Olympique,settimo.

3-2

Ammacca Teste proseguono il loro straordinario campionato che non conosce sconfitta,
con 10 punti di vantaggio sul XV Red Rose suo primo inseguitore,la promozione sembra davvero a portata.
Dietro solo Zeppelina ottava mantiene qualche chance di salvezza anche se sono a questo punto 7 i punti da recuperare su Esportiva.

3-3

Le prime tre serie sono caratterizzate da squadre imbattute,qui e’ la volta dei semifinalisti di Coppa Italia dell’Aquila che procedono spediti verso la seconda serie,sono idnfatti 11 i punti di vantaggio su Onef.
Al settimo posto troviamo Rugby Flegreo che ha un punto di vantaggio su Torello e 7 su All Whites.

3-4

Bengals e King Kirk primi a 54,tallonati da Mediolanum a 50,tra due settmane c’e’ lo socntro diretto tra le prime della classe,per cui qualsiasi discorso che concerne il primo posto e’ rimandato al 23 gennaio.
In fondo alla classifica troviamo un Biglo sempre piu’ attardato.Yume ,Princesses,Hello team e Torpedo Blu sono in lotta per evitare la retrocessione divisi da appena 4 punti,con le prime due ora in zona rossa.

3-5

Lotta a tre per il primo posto che in questo momento e’ occupato da Giandolmen con 57 tallonato da un duo,Paperopoli e Pazzi Salcazzi a 54.
La lotta per la salvezza appare un discoso abbastanza aperto con Le Piccole che conservano un margine di soli 6 punti su Cocciano suo piu’ diretto concorrente.

3-6

Continua la marcia del XV mercenaire di Bongo sempre piu solo davanti.
le inseguitrici, RC Euskal in testa,sembrano non avere lo stesso passo della capolista.Difficilmente ci sara’ un nuovo avvicendamento al primo posto(mai dire mai comunque).
In zona retrocessione ormai spacciati Notaro Jacopo e Tricche,l’ultimo posto per l’inferno se lo giocheranno verosimilmente Rhinos e Capezzano.

3-7

Ora e’ in testa Batmancagone a 50 punti con il duo Paules e Flying Jason a 49;piu’ attardata,a 5 punti,c’e’ la Cormarense.
Anche qui le squadre in zona rossa appaiono abbastanza indietro per cercare la salvezza anche se Gipsi Prato,settimo, si trova solo a 7 punti.

3-8

Con la vittora sulla Jamal,Mastrolindo aggiunge un altro tassello al suo campionato che lo vede sempre piu’ solo in testa,anche grazie alla contemporanea sconfitta di Wild Wolves contro Alghero.
XV dell’haka selvagia e Rugby Bodelaire sono virtualmente retrocessi.
Speranze per Vergaio in ritardo di solo un punto rispetto a Faggio reduce pero’ dalla grande vittoria in casa dei Briganti.

3-9

Lacedaimon mantiene cinque punti di vantaggio su Under Team;le Zanzare stanno rientrando ma appaiono ormai fuori dai giochi.
Tutti Bardazzi si trovano all’ottavo posto a 8 lunghezze dalla Polisportiva Valvarenna e sono gli unici,tra le squadre in zona rossa,che possono conservare qualche residua speranza di salvezza.comunque molto difficile.

Serie D

Serie 4-01: Stravolgendo tutti i pronostici “B.M.S” batte la prima in classifica “Thurn und Taris” che dopo 8 giornate in vetta, scala al secondo posto e viene scavalcato in classifica da “Due Sicilie Team” che vince con estrema tranquillità la parita contro l’ultima in classifica “Mad Drinkers” e tenendo gli occhi già rivolti alla sfida di sabato contro la in classifica con la quale metterebbe la promozione in cassaforte.

Serie 4-02: Resta stabile la situazione in cima alla classifica che vede “Le pere matte” in testa nonostante la sconfitta per due punti contro la seconda “Sacile Rugby” la quale si avvicina relativamente al primo posto. Interessante invece è la lotta a metà classifica che vede la terza a soli 6 punti di ditacco dal settimo posto e “Fenix” che ancora ha tutte le speranze di raggiungere la zona salvezza

Serie 4-03: Aumentano di 3 punti il distacco “Gli Aristotazzi” sulla seconda in classifica “morte nera”, approfittando della scofitta di questa per 21 a 26 contro la ben piazzata “Giasoni Rugbaioli”. Nulla da fare per le ultime classificate, eccetto che per “the doom” che nonostante la pesante sconfitta esterna e i pochi punti bonus, vede ancora da vicino la settima posizione.

Serie 4-04: La veterana “Pro Senectute” è solitaria in vetta alla classifica mentre attende senza molte preoccupazioni lo scontro con la seconda “MUSETTO&POENTA RUGBY CLUB”, per riprendersi la rivincita casalinga dell’andata terminata 10 a 6; ma i 10 punti di distacco lasciano dormire in tranquillità il team di Vecio. Nella parte rossa della classifica invece non se la passa affatto bene il team “AcCiAiO rugby club”, che dopo la sconfitta per 23 a 24 contro la terza vede sempre più avvicinarsi il “vigo rugby club” dall’ottavo posto

Serie 4-05: Ennesima sconfitta del girone di andata per “Warsawa” che dopo il predominio del girone di andata, si vede sempre più lontano dal primo posto, occupato dallo “Stabia Bulls R.C” vincente in casa contro la quinta classificata “Whizzies” la quale invece si scambia di posto con “ASD Rugby Tinello”. Ancora nessun cambiamento nella zona calda che vede gli ultimi 3 posti occupati sempre dalle stesse squadre.

Serie 4-06: Imbattuto il “Vikings Cernusco” solidifica l’ampio divario di 14 punti sulla seconda “San Giorgio’s Knights” che fatica a vincere contro il “Tusculum R.C” concedendogli anche il punto bonus. Approfitta invece il “Velez Casablanca” della sconfitta casalinga di “extremadura” per andare a pari punti con essa e sperare in una salvezza ancora tutta da decidere.

Serie 4-07: Trattiene il fiato il “Lillone” primo in classifica ad un solo punto dal diretto inseguitore “Ratzinger” dopo la vittoria di ampio margine per entrambi. Nel centro classifica fatica il “Torino Rugby” a trovare il quinto posto, ottenuto grazie alla sconfitta esterna dell'”ATB rugby” in casa della penultima “ballacche” che prima d’ora nemmeno sognava la salvezza, ora invece distante una sola parita.

Serie 4-08: 1 punto nella partita in casa dei “Pirati di Nisida” ha consentito al leader della serie “WLFagain” di tenere ancora molto distante il “leuz team” ancora a 11 punti di distacco nonostante la vittoria fuori casa contro “Cerino’s” ultimo in classifica. Immobili restano gli ultimi tre della classifica.

Serie 4-09: La situazione in cima alla classifica è più che stabile: “I Raccattapalle” mantengono l’abissale divario con la seconda “finocchi”, mentre più interessante è lo scontro per la retrocessione tra “forzapanino’s” e “Rugby Voltri”: il primo sconfitto fuori casa lascia il settimo posto al secondo che invece va a vincere inaspettatamente in casa del “Vaze Rugby Pd”.

SERIE 4-10: Desperates con 58 punti è saldamente al comando dopo 14 giornate e non sembrano voler mollare la prima posizione, anche se insidiati da Ubunder che con i suoi 57 punti non gli renderà la vita facile. Per la sfida salvezza lotta serrata fra we’ fra’ e Free Team divise da 4 punti. Riguardo i risultati tutto secondo i pronostici, le prime 5 battono le ultime 5: nessun colpo di scena e classifica fattostà invariata.

serie 4-11: Il Cus-Cus Rugby con la sua 12esima vittoria si candida fermamente per un posto in terza serie e condanna SouthReggio ad una retrocessione ormai certa. In pieno svolgimento invece la battaglia per salire sul podio, visti i soli 6 punti che dividono smkrugby , Vandals Athletic RUFC , wilders, kiwi cavaliers. Più ardua è la salvezza di Older Budweiser a 5 punti dai Legamenti crociati. Della 14esima giornata è da notare la vittoria per 20-13 dei Legamenti crociati su kiwi cavaliers, e la sconfitta dei smkrugby per 13-25 da parte dei Vandals Athletic RUFC che però tengono la seconda posizione.

serie 4-12: Sembra avere una marcia in più PAPPPARAZZY rugby team rispetto alle altre squadre, su un rettilineo di 13 giornate ha messo la sesta e ha vinto anche contro Skull con un gap di 29 punti. Già con 1 piede in terza serie la squadra si concede sonni tranquilli, lo stesso fanno i giocatori della Polisportiva oriolo Romano consapevoli che il campionato non ha più nulla da dargli. In bilico la situazione di Amatori Tor Marancia dopo la sconfitta con AC Montenice a soli 4 punti dalla zona rossa.

serie 4-13: Sfida fra sicilia e veneto per la promozione! PAssione e azzardo mantengono la prima posizione anche dopo il pareggio 17-17 (porterà sfortuna????) con Ar.J&C, e Schizofrenici dopo aver battuto 36-0 Etruria si avvicinano a 4 punti dalla capolista. Sarà un finale emozionante! QUATER PIRLA e giomarch sicuramente hanno già la testa in 5a serie, mentre il presidente di Pantegane Mannare ha legato le sue speranze ad uno filo di cotone troppo fragile dopo la vittoria odierna.

serie 4-14: “Niente di nuovo sul fronte occidentale” sembrerebbe dire questa 14esima giornata in serie 4-14…ognuno si tiene la sua posizione! ma di risultati interessanti ci sono eccome! JOkers riesce a battere dream 99 con un sofferto 18-16, non cambia nulla in chiave salvezza ma almeno se ne andranno a testa alta! Gladiatorerugby mantengono la 7a posizione con una grande vittoria su ASR Goa e il Cisnusculum Rugby con la vittoria su Aztechi Milano e i 9 punti di vantaggio ha già i pensieri pieni di preoccupazione per la terza serie…

serie 4-15: RecoaroRugby vs Ellefant, questa è la sfida promozione, quella che vedremo nell’ultima giornata, un uno contro uno veramente da tachicardia!!! Per ora si “limitano” a battere le loro avversarie a suon di mete quasi a dimostrare il loro predominio. m.m.sun le segue a una distanza di 5 punti volendo sicuramente un secondo posto…Per la salvezza sono coinvolte 3 squadre: Real Montecchio (22 punti), Pro Hostitutas (22 punti), East Modigliano rugby Club (18 punti) con quest’ultimo che ha battuto con un pesante 35-5 proprio la squadra che lo precede. Condannate ad un anno di purgatorio in 5a Alborelle Lecco RC e Team Lo Cicero.

serie 4-16: PRO CIONI una spanna sopra a tutti!!!! Quattordici vittorie e 64 punti, ecco i numeri di quella che sembra essere corsa trionfale verso le 130 squadre più forti d’Italia. COn la sfida promozione oramai conclusa, l’attenzione passa a quella per il secondo posto in cui risiedono i giocatori di Mwangi Kimani, ma sempre allerta per la vicinanza dei Nuceria Alfaterna. Da notare la vittoria per 9-7 dii Bulgaro su Vomero Patriots, sono bastati 3 calci per avere 4 punti in tasca! Retrocessione quasi sicura per le ultime tre in classifica: AS Ghe Sboro, RedStars, I passerotti Kamikazze.

serie 4-17: Nessuno dorme sonni tranquilli in questa serie! le prime 3 squadre stanno con 12 vittorie divise solo dai punti bonus, vittoria importantissima per il Lux MAnners che guadagna la speranza di una salvezza giungendo a solo un punto dal Cus Poiano Rugby sconfitto per 22-14. In centro classifica niente da segnalare, tutti felici e contenti. Rapid Bukaric si dovrebbe attivare sul mercato per arrivare a 15 giocatori e fare quindi almeno una partita decente, comunque non connettendosi da 19/10/09 dovrebbe essere vicina la bottizzazione.

serie 4-18: Imbattuta Celeri Persi si invola verso la serie tre! Dopo la sconfitta della sua inseguitrice Rugby Club Alessandro Cosimo per 17-36 contro Agnello RC ha la strada spianata. Pareggio a metà classifica tra Bucintori e dragons e la situazione per il resto è stabile. Da notare i 21 drop di Taylor Dyer (apertura di Bucitori).

SERIE 4-19 : nulla di nuovo qui dove cannaregio rugby e milano, rispettivamente 1° e 2° della classe, mantengono il loro distacco invariato grazie alle vittorie di entrambe.
Cannaregio a +1 su milano…nella parte bassa di classifica unica novità riguarda red blus rovigo che scende in 7° posizione dopo la sconfitta casalinga con FFLV(3°). Ne approfitta, invece, l’ardeatina cheetas che sconfiggendo la penultima in classifica Spartiates, in una tiratissima partita finita 6-7, si allontana a +5 dalla zona retrocessione.

SERIE 4-20 : la notizia principale da prima pagina è la vittoria casalinga di gay bears ai danni dei villani per 26-10 in una partita maschia che ha visto la prima linea degli ospiti soccombere alla forza di gay bears che conquistano così il punto bonus ed il primato in classifica con un distacco di 4 punti dalla seconda villani…in fondo alla classifica il san martin resta aggrappato ad un filo vincendo contro Rugby Rho avvicinandocisi a 4 punti…riusciranno nell’impresa di salvarsi ?!?!?

SERIE 4-21 : poche novità qui, Birmingham vince (dominando) lo scontro diretto contro milazzo rugby clan spingendo gli avversari a -6 e in terza posizione, infatti,UR casarba approfitta vincendo contro l’ultima in classifica e supera milazzo, grazie al punto bonus…in coda sempre più lontane le ultime tre dalla salvezza.

SERIE 4-22 : situazione invariata per le prime 5 posizioni vede Burnadak rugby confermarsi matatore del campionato ma con un distacco di soli tre punti su Fc Transylvania che non molla e resta aggrappata a qualche speranza nonostante la faticosa vittoria per 16-13 contro gli ultimi in classifica…stravolgimento, invece, per quanto riguarda le ultime posizioni dove amorali etnei si tira fuori dalla zona rossa per un punto vincendo contro scompy doo (4°), zona ,invece, di appartenenza a Ichnusa (che con la sconfitta di sabato si trova a 4 punti dalla salvezza) e di white cinghials che dopo la sconfitta contro burnadack rugby si vede scavalcato di un punto da amorali etnei…infine bass fa maz, dopo aver perso contro villaggio lucca, viene scavalcato da essi e vertiginosamente risucchiato nella lotta salvezza trovandosi a soli 3 punti dalla retrocessione

SERIE 4-23 : tutto gia deciso in questa serie dove il primo in classifica ASD rugby trento gestisce il vantaggio di 7 punti dalla seconda in classifica jamateam in attesa della promozione. Niente di nuovo neanche in zona retrocessione dove la terz’ultima dista 14 punti dalla salvezza…cambiamenti solo nelle posizioni centrali dove montevarchi supera strongest team portandosi in terza posizione e red wine super CRY r.c. in classifica occupando la 5° posizione…

SERIE 4-24 : anche qui tutto gia scritto, ex celli in vantaggio di 11 punti su cus sonnino e strani tipi shark in ritardo di 8 dalla settima posizione occupata dal sandonà nonostante la vittoria nello scontro diretto per 15-10…

SERIE 4-25 : GRANDI NOVITA’ in una delle poche serie veramente tutta da decidere…all blacks san basilio perdono in un colpo solo primato e scontro diretto contro veterani che si portano così a +2 ma che non guadagnano comunque la prima posizione a causa della vittoria di rugby pescara che a parità di punti vanta una differenza punti migliore rispetto a veterani…riassumendo 1° rugby pescara 50pnt, 2° veterani 50 pnt, 3° all blacks san basilio 48 pnt…in zona salvezza perde panzer rugby contro la capolista e si fa superare da victor che gli si porta a +4…

SERIE 4-26 : altra serie TIRATISSIMA…si giocano la promozione in 4 a soli 4 punti di differenza…dogo argentini si confermano in testa alla serie dopo la schiacciante vittoria con cusnapoli, 2° cuore granata, napoli rugby club e villan a 50 punti …villan vince su A.A.F.T.N.E. 14-18 ma per differenza punti si vede scavalcato dalle altre due che vincono con più di 50 punti di scarto contro le avversarie…ed in quattro si giocano anche gli ultimi due posti per non retrocedere, infatti, è bagar tra A.A.F.T.N.E, cusnapoli,ultras e red boys rispettivamente 6° 7° 8° e 9° a 22,19,19,18 punti…

SERIE 4-27 : dopo una partita tiratissima ed equilibrata i birboni vincono lo scontro diretto contro overmach parma sbloccando la partita nei minuti finali e vincendo 17-19…primato in classifica confermato e distacco dalla seconda classificata overmach parma ormai a +8…nulla di nuovo neanche in zona retrocessione dove cino’s 15 spera ancora di recuperare il distacco di 4 punti dalla 7° classificata black mamba

loading...