NBA All-Star Game 2011. Vince la squadra dell’Ovest guidata da Kobe Bryant

La squadra dell’Ovest di aggiudica la partita delle stelle con il punteggio di 148-143. Come è consuetudine in questi incontri, le difese non sono particolarmente aggressive a favore dello spettacolo, ma nessuna delle due squadre ci sta a perdere. Inizia subito bene il team dell’Ovest trascinato da uno strepitoso Kobe Bryant che grazie alle sue giocate si guadagna il titolo di MVP. Grazie ai punti di Amar’e Stoudemire la squadra dell’Est resta in partita, ma il talento di Chris Paul e la vena realizzativa di Kevin Durant non permettono l’aggancio. L’ultimo a mollare è LeBron James, che nel quarto periodo regala giocate sensazionali e assist meravigliosi per i compagni.

I migliori dell’All-Star Game 2011 di Los Angeles:

loading...

Ovest: Kobe Briant (37 punti, 14 rimbalzi), Kevin Durant (34 punti), Pau Gasol (17 punti)

Est: LeBron James (29 punti, 12 rimbalzi, 10 assist), Amar’e Stoudemire (29 punti), Dwyane Wade e Chris Bosh (14 punti)

loading...