NBA All-Star Game 2011. Le formazioni ufficiali e la notte dei Rookies

Nella notte è andata in scena la prima competizione dell’All-Star Game 2011: il Rookie Challenge. I si sono aggiudicati l’incontro, battendo i , con il punteggio di 148-140. Non sono mancate le giocate spettacolari con le difese che spesso sono rimaste a guardare. L’attesissimo gioca solo 14 minuti, ma regala un paio di schiacciate stellari, antipasto per le prossime sfide. I migliori realizzatori dei Rookies sono Cousins (33 punti) e Johnson (25), mentre per i Sophomores sono Harden (30) e Blair (28). Ma il premio di Mvp della partita va a John Wall grazie ai suoi 22 assist. L’All-Star Game prosegue questa notte con la gara delle schiacciate, del tiro da tre punti e altre spettacolari prove per i migliori giocatori della NBA. L’evento più importante si giocherà domenica notte tra le stelle di Est e Ovest, con i quintetti di partenza selezionati dai tifosi.

Ecco le liste dei convocati:

loading...

Eastern Conference All-Stars

LeBron James (Miami)

Amar’e Stoudemire (New York)

Dwyane Wade (Miami)

Derrik Rose (Chicago)

Dwight Howard (Orlando)

Ray Allen (Boston)

Chris Bosh (Miami)

Kevin Garnet (Boston)

Al Horford (Atlanta)

Joe Johnson (Atlanta)

Paul Pierce (Boston)

Rajon Rondo (Boston)

Head Coach: Doc Rivers (Boston)

 

Western Conference All-Stars

Tim Duncan (San Antonio)

Kevin Durant (Oklahoma City)

Carmelo Anthony (Denver)

Kobe Bryant (L.A. Lakers)

Chris Paul (New Orleans)

Yao Ming (Houston)

Manu Ginobili (San Antonio)

Pau Gasol (L.A. Lakers)

Blake Griffin (L.A. Clippers)

Kevin Love (Minnesota)

Dirk Nowizki (Dallas)

Russel Westbrook (Oklahoma City)

Deron Williams (Utah)

Head Coach: Greg Popovic (San Antonio)

loading...