Mondiali di sci da Garmisch: Supercombinata donne ad Anna Fenninger, davanti a Maze e Paerson

Per i campionati mondiali di sci alpino da Garmisch , in Germania, oggi seguiamo la Supercombinata femminile.

La gara si articola in due manche: la discesa libera si correrà alle 10, lo slalom alle 14

loading...

Qui trovate tutto il calendario gare dei mondiali. Vediamo invece i numeri delle azzurre:

2 Francesca Marsaglia 10 Daniela Merighetti; 11 Johanna Schnarf; 25 Elena Curtoni.

LA DIRETTA LIVE: PARTENZA ORE 10

Discesa libera. Buongiorno a tutti i lettori di gameFox direttamente da Garmisch.Tra dieci minuti prenderà il via la gara. Prima a scendere la francese Bailot. Brava la nostra Marsaglia, scesa col due, che si piazza al primo posto; ma siamo agli inizi. Le svizzere Gisin e Gut prendono la testa; ora in pista la Merighetti… che esce e viene squalificata. Ora Johanna, forza! Terza a 1.27, non male. Scende Lidsey Vonn, decisamente svogliata e ottiene il minimo sindacale: sesta a 1.40 circa, dietro alla nostra Schnarf, attualmente quinta. Sempre in testa la Gisin, attendiamo Elena Curtoni col 25. Elena si piazza 17ª a 2.39; prestazione non troppo soddisfacente per la nostra giovane.
Intanto la Goergl ha preso il comando ed è strafavorita per la vittoria finale. Seconda sempre la Gisin, mentre al terzo posto si è inserita la vecchia Paerson a 0,27. Segue la Fenninger e al nono posto la nostra Schnarf a 1,53. La gara si chiude su un’ottima Janyk. La canadese scesa col 40, da ultima, si piazza adirittura all’8° posto. Ma vediamo la classifica dopo la prima prova, dandovi appuntamento alle ore 14 per lo slalom.

Slalom. Tra poco al via. Parte la Curtoni, ma fin dall’inizio non riesce a tenere la slovena Ferk, attuale capoclassifica: si piazza solo quinta a 2.31. Marsaglia: esce di pista quando era già indietro 15 centesimi al secondo intermedio. Non resta che sperare nella Schnarf. E Johanna è prima, con 0,41 di vantaggio! Superata però subito dalla fortissima Tina Maze, e con più di un secondo di divario.
Grandissima prova di Anna Fenninger. La giovanissima austriaca si impone dopo la debacle nel finale della favorita, la connazionale Goergl. Argento alla Maze e bronzo alla sempreverde Anja Paerson. Ottava la Schnarf.

Classifica dopo la discesa:

Classifica finale:

..

loading...