Adriano ne combina un’altra: rifiuta l’alcol-test, patente ritirata

Adriano è tornato in Brasile ufficialmente per completare la riabilitazione dopo l’intervento alla spalla, ma purtroppo si susseguono le notizie circa le sue notti brave.  Secondo quanto riportato da gazzetta.it, la polizia federale brasiliana ha fermato l’auto del giocatore ad un blocco stradale e, benchè non fosse l’imperatore alla guida, gli è stata contestata una multa di circa 400 euro ed il ritiro per 5 giorni della patente per lo stato di ubriachezza, e ha deciso di punirlo per essersi rifiutato di sottoporsi al controllo dell’etilometro, come d’altronde prevedono le leggi locali.

Non più tardi di ieri sera, il procuratore di Adriano, Roberto Calenda, dichiarava a calciomercato.it:

loading...

Adriano continuerà la sua riabilitazione in Brasile in perfetto accordo con la società, sento tante cattiverie nei suoi confronti e non è giusto. Non mi interessa sapere se il giocatore ha bevuto una birra in compagnia dei familiari. So che ci troviamo di fronte ad un professionista serio che è stato sfortunato subendo due infortuni gravi. Troppo spesso vengono alimentate cattiverie sul suo conto. Nessuno scrive del suo importante infortunio alla spalla e che, nonostante il dolore, è rimasto in campo nel derby per 40 minuti. O che a Verona e contro il Milan è stato autore di ottime prestazioni, dando un importante contributo alla squadra. Non è li per il carnevale, visto che parte a marzo, ma per avere il supporto della famiglia, ogni cosa che riguarda Adriano fa più notizia.

Noi di GameFox speriamo davvero che i problemi del giocatore possano risolversi al più presto, per tornare ad ammirare un calciatore fortissimo nel pieno delle sue capacità.

loading...

About Emanuele Borgognone
Emanuele Borgognone alias Mr_Padtm