Il debutto di Ronaldinho nel Flamengo: tacchi, dribbling e grandi giocate. Fotogallery e video

Grande festa allo stadio Olimpico Joao Havelange, dove questa notte si è giocato Flamengo-Nova Iguaçu. Ronaldinho ha fatto il suo debutto, non è andato a segno ma ha deliziato i suoi nuovi tifosi con grandi giocate che ha incantato le 37042 persone che già da tempo aveva acquistato il biglietto per questa partita facendo registrare il tutto esaurito. L’accoglienza è stata strepitosa: le persone sugli spalti con la maschera di Dinho formano un mosaico sugli spalti con scritta bianca su sfondo rossonero dove si legge “Bem-vindo R10″. La festa poi è proseguita in campo con il passaggio della fascia di capitano da Leonardo Moura a Ronaldinho, che sarà il nuovo capitano del Flamengo.

loading...

La partita inizia con Ronaldinho schierato trequartista nel 4-2-3-1 di Luxemburgo. Tante occasioni per la squadra rossonera, ma il primo tempo termina 0-0 con Dinho che ai microfoni dichiara “È difficile. Loro marcano bene. Sono chiusi. Cercheremo di far girare il pallone per stancarli“. La ripresa riprende con il pressing a tutto campo del Flamengo che sfiora il vantaggio più volte. Il gol però arriva solamente all’85’ grazie a Wanderley che segna il gol vittoria riprendendo una corta respinta del portiere. Il Flamengo vince e rimane cosi a punteggio pieno dopo cinque partite nel girone A dello stato di Rio.

Ronaldinho, nonostante non fosse ancora al 100%, resta in campo per l’intera gara. Al fischio finale bacia la maglia, e si inchina verso la tifoseria salutandola con i tifosi che cantano “Ah, è Ronaldinho”. “È stata una giornata diversa. Non giocavo da tanto tempo e non avevo ritmo. Mi mancava ancora l’affiatamento con i compagni, ma devo ringraziarli. Tutti hanno un po’ di Flamengo dentro, e la mia parte è diventata ancora più grande dopo questa gara. Vedere tutta questa nazione … Lo stato di Rio de Janeiro si è fermato per seguire la partita, perciò lotto per dare allegria a questa gente”, sono le parole di Ronaldinho a fine gara, che potete sentire nel video intervista qui sotto. La maglia indossata dal brasiliano al suo debutto è già finita allo storco museo del Flamengo.

..

loading...