Rugbymania 12ª-13ª giornata. Le serie minori

Dai nostri corrispondenti dal pianeta Darksephirot (Top 10), Pepi (altri campionati), Rui Papo (Nazionale). Sparta, Salerno, Dany4, Eliofusco (serie 5-6)

Serie C

Cinque giornate alla fine,alcuni discorsi sono chiusi,altri apertissimi,ma vediamo nel dettaglio:

loading...

3-1
Qui e’ tutto abbastanza deciso,l’irresistibile Amatori Katane e’ primo con 11 punti sui Pastafarian’s di Watpo,difficile per quest’ultimo colmare il gap.In coda Puede Matar e Profani praticamente retrocessi,Gregory do it better e’ la terza indiziata benche’ gli otto punti da recuperare non lo tagliano definitivamente fuori dal discorso salvezza.

3-2
Ammacca Teste,primo ed imbattuto,conserva dieci preziosissimi punti di vantaggio su XV Red Roses che sanno di ipoteca.Dietro praticamente retrocessi da settimane Prato e Schiacciasassi,flebili speranze per Zeppelina che tentera’ di recuperare sette punti di svantaggio su Esportiva,compito comunque non facile.

3-3
Troppo forti i semifinalisti di Coppa Italia dell’ Aquila per le altre compagini.Dodici punti di vantaggio su Onef sono molti e difficilmente verranno colmati.
Capitolo retrocessione,discorso a tre per due posti,fermo restando che la bot,Marsica rugby e’ gi virtualmente in sesta serie,le altre squadre sul trespolo sono All White,Torello e Rugby Flegreo,tutte divise da solo sei punti.Le prossime giornate saranno decisive.

3-4
Come da pronostico la squadra piu forte del girone King Kirk,ha lenamente risalito la china ed ora e’ primo con un punto di vantaggio su Bengals Udine e cinque su Mediolanum.
Con molto dispiace in coda troviamo il popolare Biglo ed il suo Sesto(non mollare biglo),staccato di tre punti da Yume,nono e cinque da Hello Team ottavo.Queste squadre tallonano Princesses,ora settimo con 3 punti di vantaggio su Hello Team.Tutto appare apertissimo.

3-5
Volata a tre per un posto al sole in seconda serie,le squadra coinvolte sono Giandolmen primo con tre punti di vantaggio sui Pazzi Salcazzi e quattro su Paperopoli.In oda Le Piccole mantengono il settimo posto con 6 punti di vantaggio su Cocciano ottavo e sette su Sprugola,settimo.I baroni sono ormai praticamente retrocessi.

3-6
Procede spedita la marcia dell’irresistibile XV Mercenaire di Bongo,anch’essa squadra fuori serie e troppo piu’ forte delle avversarie,RC Euskal e Scassuni possono solo guardare e come al solito si contenderanno il posto d’onore.
Indietro Tricche e Notaro Jacopo sono vicine a lasciare la serie,mentre l’ultimo posto se lo giocheranno verosimilmente Rhinos a Capezzano;appunamento per loro alla decisivaottava giornata del girone di ritorno.

3-7
Quattro squadre in cinque punti:Paules,Batman,Flying Jason e Cormarense;una di queste la prossima stagione si ritrovera’ in seconda serie,ma non saprei dire quale,visto l’equilibro che in questa lega regna sovrano.Le prossime giornate saranno scoppiettanti.
Gli ultimi posti sono occupati da Makumba,decimo,gli storici Sporting le mura noni e Chilli Peppers ottavi.

3-8
Mastrolindo ben messo in ottica promozione,dieci punti su Wild Wolves sono un gran bel antaggio e difficilmente sara’ colmato.I XV dell’Haka Selvaggia sono virtualmente retrocessi.In grossa difficolta’ anche Rugby Bodelaire,che solo la scorsa stagione perdeva la promozione in seconda serie nei minuti di recupero contro Jamal Rugby Club.
Vergaio ottavo,tallona ad appena un punto Faggio,settimo.

3-9
La promozione e’ storia a due tra Lacedaimon e Under team divisi da solo quattro punti,la sensazione e’ che tutto si risolvera alla quindicesima gionata,quando si celebrera’ lo scontro diretto tra le due compagini.
Il settimo posto appartiene a Polisportiva Valvarenna che mantiene otto punti sui Tutti Bardazzi.Attardati R4ever e Arsinia che dovranno cercare il miracolo per rimanere nella serie,cosa peraltro non impossibile,almeno per Leocaviola.

5. Serie

Ecco la situazione in tutti i gironi di quinta serie dopo 13 giornate.

5-01: Cosmological Warriors ha ben 11 punti di vantaggio sulla seconda, in zona retrocessione ci sono 4 squadre in soli 2 punti, la salvezza se la giocheranno fino all’ultima giornata.

5-02: Gattopardo e Ranocchia TB sono praticamente retrocesse, mentre per la promozione è lotta dura: Pauli Burdons e Quadrese Rugby sono appaiate e nessuna accenna a mollare!

5-03: fashion guida la classifica di questo girone, ma manca ancora lo scontro diretto contro La famiglia BBLLI che
probabilmente deciderà chi sarà promossa; 3 squadre invece si giocano la salvezza punto a punto.

5-04: dragons81 è prima ma tallonata da 3 squadre che seguono a 7 punti di distanza, non è ancora tempo di tirare i remi in barca.

5-05: Triskeles mantiene la prima posizione con 6 punti di vantaggio sulla coppia ASD RECANATI RUGBY CLUB e Rana pazza team, sabato proprio le prime due si scontrano, ne vedremo delle belle! Alessandro Tomaselli della capolista ha messo a segno 294 punti in questa stagione, incredibile!

5-06: nei primi posti 3 squadre in soli 5 punti: guida santacecilia a 55 seguita dalla coppia BrogiuttoTeaM e Polo Rugby a 50; in zona retrocessione 4 squadre sono ancora in bilico, le prossime giornate saranno decisive.

5-07: situazione promozione ancora molto ingarbugliata: DoppioMalto e molton sono vicinissime (1 solo punto); in zona
retrocessione invece Tandoi può ancora sperare di superare la bot rugby sele.

5-08: Focus vince contro la seconda in classifica e mette una seria ipoteca sulla promozione; 3 squadre lottano per non retrocedere.

5-09: alex vince ancora nettamente ed è sempre primo con 8 punti di vantaggio su i berrovieri, castelmaggiore rugby e
Lapo4ever lottano vicinissimi per la permanenza in quinta serie.

5-10: i fuckoceri e gli Olimpyk continuano il loro testa a testa, che probabilmente sarà risolto solo all’ultima giornata nello scontro diretto. i lanered sabato prossimo hanno il match point per la salvezza, vincendo contro l’ultima in classifica si metterebbero quasi al sicuro.

5-11: Presidentissimo vola verso la quarta serie ora è a +15 sulla seconda. rugby machine con i suoi 0 punti tornerà in sesta serie, lotta agguerrita per chi dovrà seguirlo.

5-12: per i Cossirano Snails il ritorno in quarta serie è oramai solo una formalità: 15 punti di vantaggio sulle
inseguitrici. sabato sfida salvezza tra Barlassina wildboar e Valledoria, quest’ultima ha un disperato bisogno di una vittoria per poter sperare di restare in quinta serie.

5-13: Italica e Nuclear vincono entrambe e vanno a 58 e 53 punti: Italica vince 27-0, mentre Nuclear vince 35-0. Nel fondo della classica penultima e ottava perdono ancora e rimangono a 14 e 13 punti: sangiorgioreggio è ottava, mentre magua è penultima.

5-14: kokai perde per la seconda volta in questo campionato, per 20-13, rimane a 51 punti, comunque ad una distanza di sicurezza, infatti la seconda, The Ancient Romans vince 21-0, e sale a 44 punti. Settimana prossima scontro proprio tra prima e seconda.

5-15: Partizan Laghetto non si ferma più, vince contro la seconda, i Crespano, per 18-7 e si porta a 61 punti, +12 da
Crespano, che rimane a 49 punti.

5-16: Lamuffa Crew Oschiri stravince per 50-0 e va a 57 punti, a +14 dalla seconda, Belladozzi che vince 16-3 e si porta a 43 punti.

5-17: Quasi matematicamente in 4° serie Mickey’s Mouses, vince 44-0 e va a 61 punti, a +13 dalla seconda, Extremoduro che vince 28-18 e va a 48 punti. Ancora aperto il discordo retrocessione, con Barbaiana Rabbits a quota 5 e Calventianum a quota 8, entrambe sconfitte oggi, che se la giocheranno fino alla fine per la salvezza.

5-18: Lotta a 4 per la promozione: Fa-Tu rugby club vince contro una concorrente alla promozione, gli All Reds per 23-7 e si porta al primo posto a 53 punti, seguono a 51 punti VillanTeam, che vince 25-0, e a 49 punti a pari merito gli All reds e RED and GREEN, che vince 55-0.

5-19: Cade la capolista br.cam. per 12-3, rimane ferma a quota 52, ma viene scavalcata da Ubermensch Klub, che vince 27-7 e diventa prima con 55 punti. Si avvicina alla vetta anche BellaZio Rugby Club, vince 35-7 e si porta a 51 punti.

5-20: Rugby Udine accelera sulla seconda: vince nello scontro diretto contro RugbyVarese1976 per 22-14 e si porta a + 6 proprio da RugbyVarese che rimane a 50 punti.

5-21: Continua la lotta a distanza tra Opliti e Rascania: Gli Opliti vincono 48-10 e vanno a 57 punti, mentre Rascania vince 23-5 e va a 55 punti, perde un punto dalla vetta ed ora è a -2.

5-22: Lotta promozione ancora molto aperta: Bukanieri guadagna un punto sulla seconda e si porta a +2, vincono 32-0 e vanno a 52 punti, mentre Falchi rossi vince 28-17 e va a 50 punti.

5-23: Lo scontro al vertice tra Kia Ka rugby League e Zena Flyers va nettamente alla prima che da una grande prova di forza agli avversari vincendo 42-5, ora Kia Ka è prima con 55 punti, mentre Zena Flyers vine scavalcato da C.C.A. 1892, che vince 44-0 e va a 52 punti, mentre Zena rimane a 49 punti.

5-24: Vincono la prima e la seconda in classifica: the best beck’s vince 38-0 e va a 50 punti a +14 dalla seconda, Blunt Rc, che vincono 36-3.

5-25: Lotta promozione ancora molto aperta: Pitofani, vincono 34-0 e si portano a 56 punti, Oranje Vrystaat vince senza bonus 25-6 e vanno a 54 punti, raggiunti da alumni varese che vince 24-5.

5-26: Maicleb vince ancora: 31-0 e si porta a 55 punti, a +5 da avezzano rugby, che seguono a ruota a 50 punti, vincono 51-0, con Capaldi oggi in giornata, fa 9/9 ai calci.

5-27: Girone ormai chiuso: binzatteris vince 27-3 e si porta a 57 punti, a +10 dalla seconda e + 11 dalla terza,
rispettivamente Rugby Pedavena che vince 36-3 e si porta a 47, Gaddington Rugby vince 14-10 e va a 46 punti.

5-28: Real masà vince 26-0 portandosi a 58 punti, ma si fa recuperare un punto da O.P. Pratozanino, che vince 29-0 e va a 53 punti, ancora a -5 dalla vetta. Da segnalare i 248 punti complessivi dell’apertura di Real Masà, Evangelista Scalergi, totalizzati con 7 mete, 16 drop, 33 trasformazioni e 33 calci di punizione.

5-29: Girone ormai finito: Marco & Paolo vince 63-0 e si porta a 58 punti, + 14 dalla seconda, un distacco che sembra ormai decisivo, al secondo posto billese vince 24-7, e va a 44 punti. Grande protagonista di questo girone è l’apertura di Marco&Paolo, Faustino Crescinbene, che ha messo a segno 266 punti, con 4 mete, 13 drop, 36 trasformazioni e 45 calci di punizione.

5-30: 64 punti su 65 disponibili, solo questo basta per far capire il dominio di etameta, che stravince 62-3, lasciando le briciole alla seconda, i Jaguaro Rugby, che vincono 24-14 e vanno a 49 punti, -15 dalla prima.
Da segnalare le 14 mete complessive dell’ala Karl Wirg di etameta.

5-31: Black storm vince 32-10 e va a 55 punti, 1 piede e mezzo in quarta serie, visto che la seconda, i Marsica united perdono 25-5 e rimangono a 41 punti.

5-32: A.s. Edolese fa sul serio, continua a vincere e si porta a 64 punti, il girone ormai sembra finito: vincono 59-0, mentre la seconda i XV del Principe, vincono 27-7, si portano a 51 punti.

5-33: rischia molto sestri ponente, vince grazie alla maggiore precisione del calciatore, 19-10 con l’avversario che fa 2 mete, mentre sestri 1, comunque rimane a distanza di sicurezza, + 10 dalla seconda, i chuppas, che vincono 25-7 e si portano a 47 punti. Metaman del girone è l’apertura di spartak mc8, Umberto Posteraro, con 13 mete segnate.

5-34: UCV team vince 10-0 va a 58 punti, dietro gli amatori rugby milano vincono 37-0 e si portano a 52 punti, mentre Proleter vince 18-0 ma senza bonus e va a 51 punti. Nella parte bassa della classifica importante vittoria di DrambujeRugby per 12-7 e scavalcano al terz’ultimo posto i tigres sconfitti per 37-0. Ora ci sono i tigres a 10 e Drambuje a 11.

5-35: Giornata molto favorevole alla prima della classe, Rugby Besnate, che vince 40-0, si porta a 58 punti e allunga sulla seconda, Auxer Rugby Club, che soccombe per 27-17 e rimane a 50 punti.

5-36: solo rugby.org continua la cavalcata verso la quarta serie: vince 47-0 e rimane a + 7 dalla seconda, Autodidatti che vincono 25-0 e si portano a 51 punti.

5-37: Girone ancora molto incerto: per la promozione è corsa a 2 tra l’ultimo dei mancu li cani e Termosifoni Rugby: il primo vince 63-0 e si porta a 58 punti, mentre la seconda vince 19-0 e perde un punto dalla prima, e va a 55 punti. In fondo alla classifica, per via della bottizzazione di battipaglia dream c’è l’ultimo posto da assegnare per la retrocessione e se la giocano in 3: team est a 6 punti, che perde 29-0 contro i crociati, real tavola a 10 punti, che ha perso 34-0 e rototom a 14 punti che ha perso contro la prima in classifica per 63-0. Nel prossimo incontro scontro salvezza tra team est e real tavola.

5-38: Demolitori pitagorici vincono 26-0, si portano a 57 punti e rimangono a +13 dalla seconda, i Forja San Martin,che vincono 34-0 e vanno a 44 punti.

5-39: Rallentano la loro corsa i BIKER che perdono 7-5 ma rimangono comunque a + 11 dalla seconda, i vares che ne
approfittano subito per rosicchiare qualche punto, vincono 19-0 e si portano a 50 punti. Metaman del girone è Tom Duthil, n° 8 di BIKER, con 13 mete segnate.

5-40: motorpsycho vince 58-0 e si porta a 62 punti, dietro i lions perdono terreno, vengono sconfitti per 16-10 e ora sono a 56 punti a -6 dalla prima.

5-41: Valchiusella rugby vince 18-0 e rimane al primo posto a 56 punti a 3 lunghezze da Matrix che stravince 54-0 e va a 53 punti. In fondo alla classifica perdono le 2 squadre che lottano per la salvezza: sambuka perde 54-0 e rimane a 10 punti, bobatto perde 21-7 e ora è fermo a 14 punti.

5-42: Continua la lotta per la promozione tra All Black devil e Znucen, rispettivamente a 54 e 53 punti. All Black devils vincono 29-0 mentre Znucen vince 43-0.

5-43: Borochens vince 33-0 e si porta a 59 punti, dietro Pecora Nera R.C. vince 20 -0 e si porta a 52 punti. Nello scontro salvezza Jesolo Dragons vince 14-0 contro A.S. RE DI ROMA e lo scavalca in classifica portandosi a 9 punti, mentre ROMA rimane al penultimo posto a 8 punti.

5-44: Rimangono invariate le posizioni in classifica: Animal forever vince 22-15 e si porta a 59 punti, Bandidos rugby club vince 56-0 e va a 53 punti, riesce a recuperare un punto dalla prima, ma è ancora lontano.

5-45: Il risultato piu’ sorprendente di giornata: Selecao, seconda in classifica, perde 19-13 e si allontana dalla vetta, infatti vanno a 50 punti, a –6 dalla prima in classifica, Forza Doria, che ne approfitta subito, vince 40-3 e si porta a 56 punti.

5-46: continua la lotta a 3 per la promozione: shudu team vince 34-0 e va a 58 punti, a +7 dalla seconda e dalla terza, che sono Flower Rugby e Staraije Novotnje, tutte e 2 vincenti, una per 29-0, l’altra per 33-0; entrambe sono a 51 punti. Da segnalare la meta n°14 del giovane diciannovenne n° 8 Battista Evandri di Flower Rugby.

5-47: brutos vince ancora, stavolta senza bonus, e si fa recuperare un punto da Nelson Rugby, ma il distacco è ancora
rassicurante: brutos dopo la vittoria di oggi per 20-10 va a 56 punti, mentre Nelson Rugby a 47, nonostante la vittoria per 26-6. Lotta retrocessione ancora ampiamente aperta. Ci sono 4 squadre in 5 punti, 2 dovranno scendere,in questo momento ultima e penultima sono i LAZIO SENATORS con 14 punti, e lupo ulula castello ululi che pareggia lo scontro salvezza contro nutella team per 14-14 e ora sono appollaiate a 17 punti, grande balzo in avanti per balbuzia team che batte 20-16 la quarta in classifica e avanza a 19 punti.

5-48: Taf e legio continuano la loro lotta per la promozione: Taf vince contro la terza, i Dark Side Bari per 7-3 e va a 57 punti, mentre Legio vince 22-3, anche loro senza bonus, vanno a 54 punti, e il distacco rimane invariato, seguono da meno vicino i Dark Side Bari che dopo la sconfitta contro Taf vanno a 49 punti. Lo scontro salvezza tra all red e La Brenta vigorosa va a quest’ultimi che si portano a 9 punti, a -2 proprio da all red che sono fuori dalla zona retrocessione.

5-49: Il match di giornata tra muffa united e tradaterugby.it va a tradaterugby.it, vince 17-7 e si porta a 51 punti a -2 proprio da muffa united, la prima in classifica.

5-50: Girone molto incerto: il match di giornata tra Terminata eagles e Gambetonnate va a Terminata per 31-8 e balza al primo posto con 53 punti, mentre Gambetonnate rimane a quota 48, e perde una posizione, infatti Super Max vince 22-13 e si porta al secondo posto con 50 punti. In fondo alla classifica l’aquila rugby è ancora a 0 punti all’ultimo posto, mentre la salvezza se la giocano ancora POLISPORTIVA HAPPY e Monital entrambe a quota 14.

5-51: Settimio rugby sembra ormai lanciato verso la quarta serie: Vince 24-0 e va a 58 punti, a +7 da G.S. Sovrappeso che vince 14-7 e si porta a 51 punti.

5-52: Templari vince 29-10 e rimane al primo posto a 6 lunghezze da turritan pirates, che vincono 57-0 e vanno a 54 punti. In fondo alla classifica importante vittoria di Rc Battipaglia che vince 18-14 e scavalca storm a quota 14 punti, mentre storm perde 21-0 e rimane a 10 punti, e va al penultimo posto. Da segnalare i 266 punti complessivi dell’apertura di Turritan, Leonardo Repetto, totalizzati con 9 mete, 13 drop, 52 trasformazioni e 26 calci di punizione.

5-53: centrade capolista con tutte vittorie fino ad ora, segue la coppia formata da Real Papozze e magnagati Iride Cologno. Rugby e White Wolves sembrano già retrocesse, ma la speranza è l’ultima a morire!

5-54: prima sconfitta per i cinghialotti ad opera dei Maori Warriors e campionato riaperto: con due vittorie nette recuperano punti sia Budda Dream Team che Rugby San Sisto. in zona retrocessione situazione che può evolvere in maniera strana nelle prossime settimane con una squadra bottizzata e una che rischia di diventarlo presto.

5-55: umbabarauma guida con 6 punti su Crooks Roma, rakkattati (bot) virtualmente retrocessa, in difficoltà Gongos rugby club che è a 7 punti dalla terzultima.

5-56: pareggio incredibile nello scontro diretto per la promozione tra Clebbe Gnoranti Frascatano e 46″rugby”46: meta
all’80esimo minuto e testa della classifica in salvo per i laziali. Meda Lions praticamente retrocessi, ancora qualche minima speranza invece per i Leicester Tigers.

5-57: Metta Lions e Colfrancui a soli 3 punti di distanza e sabato c’è lo scontro al vertice, vedremo chi la spunterà! per la retrocessione c’è poco da fare per BHG e omarseille18.

5-58: Laurent Besse di Toulousain è a quota 13 mete e la sua squadra è prima con 6 punti su sanpietrina, vedremo se lo scontro diretto che è all’ultima giornata sarà decisivo o no. Difficile che GAROA e Scala RFC possano riuscire a salvarsi.

5-59: wild boars primi con 60 punti e 12 di vantaggio sulla seconda, in zona retrocessione ci sarà ancora da soffrire qualche settimana: gringo rugby ha solo 5 punti in più della penultima e non può dirsi ancora salvo.

5-60: psicopatici in testa alla classifica con 7 punti su benetton. curiosità: le ultime due squadre sono entrambe di Angri: Angri Rugby Club e angricavalliS.r.a.

5-61: corsa inarrestabile di Littlephaser Rugby verso la promozione mentre la sua apertura Colombano Cagnina mette a segno 279 punti. 3 squadre si giocano il rimanente posto salvezza.

5-62: in una incredibile partita, i the best team del nazionale D’Orazio battono per un solo punto (29-28) i XV del boccale con una meta al 79esimo dello stesso D’Orazio; al 70esimo i XV del boccale erano sopra di ben 13 punti, davvero una beffa per loro! ora in classifica i punti di distacco diventano 6, sarà dura recuperare. retrocessione quasi certa per Falchi Catania e Bodak Autodafé.

5-63: dopo l’ultima sconfitta in uno scontro diretto sarà molto difficile per Xenoi salvarsi. la prossima settimana scontro prima-seconda tra bracciano Rfc (58 punti) e Real Partenope Rugby (50): probabilmente ultimo treno-promozione per i napoletani.

5-64: Rugby Sele guida la classifica con 8 punti di vantaggio su Arsenàl Karitee mb sono tanti, ma c’è ancora lo scontro diretto da giocare, quindi tutto è ancora da vedere. 3 squadre lottano per non scendere di categoria insieme a spengler (bot) oramai virtualmente già retrocessa.

5-65: situazione chiara per la retrocessione: per NEO Barbarella e a.s.r. Lokomotiv Sesto S.G. c’è poco da fare. per la promozione invece dipenderà tutto dagli scontri diretti, se Wolverine riuscirà a superare indenne quelli contro Spartans e Setteville, allora la promozione sarà cosa fatta.

5-66: percorso netto per i neri padovani rugby club con 13 vittorie e testa della classifica al sicuro, la lotta per non retrocedere tiene sulle spine ben 5 squadre, incredibile!

5-67: girone equilibratissimo, solo due squadre si possono dire fuori dalla lotta promozione o salvezza, ne vedremo delle belle.

5-68: situazione ben definita sia per quanto concerne la promozione dove RUGBYSELE2003 ha 14 punti di vantaggio, che per la retrocessione dove Ramblers FVG e The Wallabies sono quasi sicuramente spacciati.

5-69: Strafotter nettamente al comando del girone, per la promozione è solo questione di tempo. 15 le mete per il suo Jamie Adams, complimenti! 3 squadre lottano per un solo posto salvezza, situazione ancora in equilibrio.

5-70: all’ASD Rugby Frascati manca solo la matematica per festeggiare, sono 19 i punti di vantaggio sulla seconda in
classifica: 13 vittorie su 13 giornate e campionato stradominato. e 13 sono anche le mete del suo Germán Cois. l’A. S. lopar ha ancora qualche speranza di riuscire a salvarsi, ma dovrebbe fare punti con squadre più forti, vedremo se ci riuscirà.

5-71: Clemer ‘er cico’ Negreiros con i suoi 247 punti fa volare testardiebastardi rugby club, solo Ardea tiene ancora testa. potamo rugby, bottizzata, è oramai sicuramente retrocessa, resta un solo posto ancora da definire.

5-72: per la promozione è ancora tutto in bilico: Real Torino e Gtr f.c. sono leggermente staccate dalle inseguitrici, ma Alaberta e poblenou non mollano. Giraldo Lisi apertura di Real Torino supera quota 250: con quelli di ieri i suoi punti in questa stagione sono 257! anche in zona retrocessione l’equilibrio regna sovrano: 4 squadre ancora non sanno chi di loro resterà in quinta.

5-73: girone tra i più equilibrati della quinta serie: le prime 4 squadre sono in soli 3 punti! per la retrocessione sembra invece che non ci sia più nulla da fare per Orsaria_Rugby e pizzichetone.

5-74: salvezza praticamente decisa con ROVIGANS e Thornes (bot) oramai condannate. in testa l’Unione Dorica Rugby che, pur avendo vinto tutte le partite, non riesce ancora a staccare definitivamente le inseguitrici, a causa dei pochi punti bonus conquistati.

5-75: il Pro Ciasa Team del nazionale Brancalion balza al comando della classifica, grazie alla sconfitta dell’A.S.D. Rugby Santeramo. la classifica resta comunque corta e le prime 4-5 posizioni del girone saranno in dubbio fino alla fine della stagione. per la salvezza se la giocano 3 squadre: ottima vittoria dei warriors bologna che guadagnano due posizioni.

5-76: continua la sfida a 2 per la promozione tra Rhodigium Magic Mushrooms e redRose. sfida salvezza ancora da definire, ma sabato la sfida tra BeagleBoys e Padova Spritzer (oramai bottizzato) chiarificherà la situazione. Con la meta di ieri, Connor Wailewski (redRose) è ora a quota 15.

5-77: rugbysele primo, tengono testa solo i Naughty Boys. la Casa del cazzeggio con una vittoria inaspettata fa un ottimo passo in avanti verso la salvezza. da segnalare che Giovanni Cicerello dei Naughty Boys è a ben 13 mete.

5-78: sida nettamente prima, sfortunati i leningrad cow-boys: questa rischia di essere la terza stagione in cui arrivano secondi pur facendo un ottimo campionato. la prossima giornata è decisiva in chiave salvezza: il Foligno rugby ospita l’A.S.R CARATE, in caso sconfitta sarebbe difficilissimo recuperare il gap.

5-79: stade varago nettamente prima 60 mentre in zona salvezza è ancora tutto da definire: ci sono tre squadre in un solo punto, ma persino bellezze nordiche non si può ancora dire salvo.

5-80: all reds primo da solo 58 con 15 di vantaggio sulla seconda; per la salvezza rimane un posto per due squadre: Sao Çaetano e R.C. Victoria.

5-81: in testa lotta a due tra rotary saracens e marines che sono staccati di soli 2 punti. Il Real Pisciacozza Rugby vince nettamente la sfida salvezza contro Cannibals e ritorna in corsa per restare in quinta serie. la prossima settimana doppia sfida incrociata testa-coda.

6. Serie

Vediamo la situazione in alcuni gironi della sesta serie!
Due bot guidano i gironi 6-10 e 6-11, nella 6-10 al primo posto c’è una bot (comerugbyclub) che ha 10 punti in più di Pietro for President, da notare che sabato si sfideranno; mentre nel girone 6-11 continua il testa a testa tra l’Amatori Verbania Rugby (bot) e Neapolis, probabile in ogni caso la promozione delle due squadre attive a meno di riassegnazioni delle squadre bot nelle ultime giornate.
nel girone 6-26 la promozione è ancora tutta da giocare: l’ultima giornata ha visto le sconfitte di Piacenza KID Rugby e Tiger Mosquitos che hanno ingarbugliato ancora di più la classifica: ora guidano Piacenza KID Rugby e R.JESI70 a 45 punti subito incollati dietro Tiger Mosquitos e CARIPARMA OVERMARCH a 43; sabato ancora uno scontro diretto tra Tiger Mosquitos e CARIPARMA OVERMARCH, chi perde potrebbe dire addio alla lotta promozione.
Nella 6-63 gli audaci non dovrebbero avere problemi a conquistare la promozione, considerando che la diretta inseguitrice non è attiva da tempo.
Avvincente la situazione nel girone 6-74: i Lion Rules hanno un solo punto di vantaggio su Stazzano Blues e Durones che sono secondi, sabato prossimo c’è l’interessante sfida tra Lion Rules e Durones, vedremo chi avrà la meglio.

loading...