Salto con gli sci: doppietta di Iraschko in Slovenia e news da Polonia e Finlandia

Ancora autorevoli vittorie per l’austriaca nella di salto con gli sci.
La 27enne si è imposta in ambedue le gare disputate sul trampolino di , in Slovenia.

Nel video qui sotto vi mostriamo il fantastico volo di 200 metri (record del mondo femminile) compiuto dalla campionessa austriaca nel lontano 2003

loading...

Erano assenti alle due gare buona parte delle sue avversarie, tra cui le italiane; molte di loro hanno preferito concentrarsi sulla preparazione agli imminenti campionati del mondo junior, in programma a Otepää, in Estonia, dove a partire da domani saranno assegnate le prime medaglie nel fondo

Presente a Ljubno la squadra tedesca e naturalmente quella slovena, che hanno occupato i restanti posti sul podio; in particolare le slovene Logar e Vtic e la tedesca Seyfarth hanno approfittato della duplice occasione per recuperare posizioni in classifica generale e andare ad inserirsi saldamente nella top 10.

Per quanto riguarda il settore maschile due notizie particolarmente importanti, una positiva e una negativa.

Continua il percorso di recupero per il polacco , che sta effettuando terapie di risonanza magnetica al ginocchio e alla mano rimasti pesantemente contusi nella caduta di domenica a Zakopane; resta qualche problema respiratorio per l’impatto violento di diverse costole con la neve polacca, ma i mondiali di Oslo non sono a rischio per lui.

Il video della spaventosa caduta di Malysz

Annuncia invece l’abbandono dell’attività a soli 26 anni il finlandese , argento ai mondiali 2007, dopo un inizio di stagione particolarmente tormentato, dal gestaccio di Kuusamo costatogli una lunga sospensione dalla sua federazione al rientro in Coppa del mondo a Sapporo con risultati deludenti. Una carriera ricca di soddisfazioni e di eccessi quella di Olli, speriamo ci ripensi tenuto conto della situazione al momento non esaltante della squadra finnica.

In immagine il gestaccio di Olli nella prima manche di Kuusamo

Risultati Continental Cup femminile
Ljubno, 22 gennaio 2011
1 IRASCHKO Daniela AUT 83.5 89.0 234.5
2 LOGAR Eva SLO 81.0 84.5 219.5
3 VTIC Maja SLO 78.5 84.0 212.5
4 TEPES Anja SLO 80.0 82.0 211.5
5 ROGELJ Spela SLO 78.0 79.5 203.0
6 SEYFARTH Juliane GER 77.5 80.0 201.0
7 HAEFELE Anna GER 77.5 77.5 193.0
8 MOHR Jenna GER 73.0 79.5 188.0
9 BOGATAJ Ursa SLO 75.0 78.0 187.5
10 GRAESSLER Ulrike GER 71.5 83.0 185.5

Ljubno, 23 gennaio 2011
1 IRASCHKO Daniela AUT 81.0 87.5 225.0
2 SEYFARTH Juliane GER 81.0 86.0 220.5
3 VTIC Maja SLO 81.5 84.0 219.5
4 LOGAR Eva SLO 81.5 82.5 218.0
5 TEPES Anja SLO 80.5 83.5 215.5
6 ROGELJ Spela SLO 80.5 82.0 214.5
7 HAEFELE Anna GER 79.5 83.0 212.5
8 KLINEC Ema SLO 78.0 82.5 207.5
9 BOGATAJ Ursa SLO 78.0 84.0 206.5
10 GRAESSLER Ulrike GER 76.5 81.0 196.0

Classifica Continental Cup
1 IRASCHKO Daniela AUT 1200
2 MATTEL Coline FRA 740
3 JEROME Jessica USA 598
4 VAN Lindsey USA 519
5 FAISST Melanie GER 495
6 LOGAR Eva SLO 469
7 SEIFRIEDSBERGER Jacqueline AUT 401
8 VTIC Maja SLO 347
9 SEYFARTH Juliane GER 332
10 ROGELJ Spela SLO 273

loading...

Comments

comments

Facebook