Sampdoria-Juventus. La diretta live

Cari amici e lettori, buonasera dal vostro cronista Paolo Gorla. Alle ore 15.00 seguiremo insieme dal Marassi la diretta live di . Per le altre dirette della serie A offerte da Game Fox cliccate sul link. Vi ricordo che potete commentare con noi la partita utilizzando lo spazio apposito in fondo al post.

Qui invece trovate le probabili formazioni (in continuo aggiornamento) di tutte le squadre di serie A.

loading...

FORMAZIONI UFFICIALI:

Sampdoria (4-4-2): Curci, Zauri, Volta, Lucchini, Ziegler; Mannini, Poli, Palombo, Guberti; Macheda, Pazzini.

A disp: Da Costa,Accardi,Dessena,Tissone,Koman,Pozzi,Fornaroli. All: Di Carlo

Juventus (4-4-2): Buffon; Motta, Chiellini, Bonucci, Traorè, Krasic, Aquilani, Sissoko, Marchisio; Pepe, Amauri.

A disp.: Storari,Sorensen,Legrottaglie,Grosso,Salihamidzic,Martinez,Del Piero. All: Del Neri

LE ULTIME: Gastaldello ha un risentimento al linguine e non è stato nemmeno convocato. Testa a testa Macheda-Pozzi per un posto in attacco, più probabile l’ex Manchester. Tra i bianconeri: recupera Amauri, non si sa se giocherà con la mascherina o no. Grosso recupera ma va in panca. Del Piero ha la febbre, in dubbio la sua presenza.


Sampdoria

0:0

Juventus


TABELLINO

MARCATORI

SOSTITUZIONI
Motta (J) Pepe (J) 2′ Esce Traorè entra Grosso (J)
Chiellini (J) Guberti (S) 11′ Esce Lucchini entra Accardi (S)
Sissoko (J) Marchisio (J) 55′ Esce Krasic entra Del Piero (J)
Mannini (S) 59′ Esce Pazzini entra Pozzi (S)
69′ Esce Pozzi entra Tissone (S)
84′ Esce Aquilani entra Martinez (J)

LA CRONACA

PRIMO TEMPO
0′ Tutto è pronto al Marassi, grandi novità nella Juve: Del Piero va in panchina per febbre e in attacco giocheranno Amauri con Pepe a supporto. Nessuna novità nella Samp, Ziegler in partenza gioca dal primo minuto, così come la coppia Macheda-Pazzini!
0′
1′ Partiti! Juve in maglia bianca, Samp in classica maglia blucerchiata.
2′ Clamoroso, due minuti di gioco e Traorè deve già uscire per problemi muscolari.. Che acquistone per la dirigenza bianconera questo.
5′ Partita che si gioca prevalentemente a centrocampo. Nessun azione degna di nota fin’ora.
7′ Pepe tira da fuori area……meta! Pallone alle stelle.
11′ Amauri abbatte Lucchini con una gomitata, costretto a uscire il difensore blucerchiato. Ennesimo cambio. Lucchini viene portato fuori in barella

14′ Non si è praticamente giocato sin qui a Marassi. La gara è stata eccessivamente spezzettata per i due infortuni.
15′ La Juventus prova a ripartire in contropiede, ma Volta è eccezionale a fermare Krasic, guadagnando anche la rimessa dal fondo.
17′ Ci prova Aquilani da fuori area.. i tifosi della doria ringraziano.
20′ Intervento durissimo, anche se non del tutto volontario, di Palombo su Sissoko. Valeri sbaglia a non estrarre il cartellino giallo.
23′ Ammonito Motta per un calcione su Guberti a palla lontana.
25′ Terreno di gioco in pessime condizioni qui a Marassi

30′ Cross dalla destra di Pepe, Amauri in ritardo non c’arriva e il pallone viene deviato in angolo. Sugli sviluppi dello stesso Bonucci svetta in area ma Curci riesce a bloccare sul suo palo.
33′ Ammonito Pepe per tocco di mano. Pepe aggancia il pallone aiutandosi con il braccio e viene ammonito. A gioco fermo, lo juventino aveva lasciato partire un tiro che avrebbe messo in serie difficoltà Curci.
40′ Partita brutta tra Samp e Juve. Vi informiamo che il Napoli è andato in vantaggio con il Bari, mentre il Bologna si porta davanti alla Lazio per 2 a 1.
42′ Rinvio non preciso di Chiellini, che consegna il pallone a Zauri. Il cross dell’ex atalantino è preda di Bonucci, il migliore tra i bianconeri sin qui.
45′ Saranno 3 i minuti di recupero dovuti ai diversi infortuni.
45+2 Amauri entra in area e si lascia andare, l’arbitro concede giustamente il fallo alla Sampdoria.
45+3 Finisce il primo tempo, portieri mai impegnati praticamente.
SECONDO TEMPO
0′ Riparte il secondo tempo, nessun cambio nelle 2 squadre.
47′ Episodio curioso sul terreno di gioco. Aquilani va a sbattere duramente col volto sulla spalla dell’arbitro Valeri ed è molto dolorante, ma riesce a proseguire.
50′ Arriva la prima vera palla gol della gara, con Pazzini che fallisce una rete già fatta. Il centravanti blucerchiato conclude tutto solo a pochi passi da Buffon, mettendo incredibilmente a lato.

52′ Ammonito Chiellini. Veloce ripartenza della Sampdoria, con Chiellini che mette giù senza troppi complimenti Macheda. Inevitabile il cartellino giallo.
54′ Destro rasoterra di Pepe, bloccato a terra da Curci.
55′ Esce Krasic entra Alex Del Piero

57′ E’ molto preciso invece il cross di Motta, ma Amauri manca la deviazione aerea vincente per pochi centimetri.
59′ Pazzini dolorante dopo un brutto intervento di Chiellini, sarà costretto a uscire entra Pozzi al suo posto

61′ Troppo spazio concesso dalla difesa bianconera a Mannini, che così ha tempo di proporre un cross rasoterra. Il solito Bonucci libera la sua area.
62′ Bel dribbling da fermo di Del Piero, con Guberti che viene sorpreso e commette fallo. Valeri estrae il giallo in direzione dell’esterno blucerchiato.
65′ Scontro tra Chiellini e Macheda nell’area di rigore della Juve. Il pubblico chiede il calcio di rigore, ma l’attaccante di casa non protesta e fa bene.
67′ Sta salendo in cattedra Del Piero. Il numero 10 bianconero lascia partire un cross dalla sinistra, su cui Pepe non riesce a giungere in tempo.
69′ Dura ben 10 minuti oggi la partita di Pozzi costretto a uscire per un problema muscolare, entra Tissone al suo posto.
71′ Cross di Pepe, Amauri salta scoordinatissimo di testa, palla alta sulla traversa. Sembra un soldatino di piombo fin’ora Amauri
74′ Ottima opportunità per la Juve. Su un’azione fatta partire da Pepe, Motta serve un gran pallone ad Aquilani. Mentre l’ex giallorosso sta caricando il tiro a botta sicura, c’è l’anticipo di Tissone.
75′ Grosso prova un’azione in stile Germania 2006, lasciando partire un sinistro dalla distanza che però termina lontano dai pali di Curci. Ricordi ormai passati.
77′ Gran mischia nell’area della Juventus, con i bianconeri che sono andati in sofferenza. L’azione è chiusa da un sinistro a lato di Ziegler.
81′ Pepe a terra dolorante, ha fatto tutto da solo. Passano un paio di minuti ed è in piedi nuovo di zecca.
83′ Momento favorevole alla Sampdoria, che sta aumentando la sua pressione, incitata anche dal caldo pubblico genovese.
84′ Ultimo cambio Juve: fuori Aquilani dentro Martinez.
87′ Proprio nel finale arriva la miglior occasione della gara per la Juve. Martinez parte sulla destra e dà un gran pallone a Del Piero: sul destro del capitano c’è la pronta risposta di Curci.
88′ Cross di Del Piero.. Amauri salta ma non riesce nemmeno a sfiorarla.
90′ Saranno 4 i minuti di recupero
90+1 Clamoroso a Genova. La Juventus sfiora per la terza volta il gol nel giro di pochissimi minuti. Questa volta Del Piero, tutto solo all’altezza del dischetto, calcia incredibilmente alto.

90+4 Finisce al Marassi 0 a 0 tra Sampdoria e Juve. é tutto, alla prossima!
loading...

Comments

comments

Facebook