NBA report 22/01. New Orleans domina a Atlanta con un ottimo Belinelli

Risultato perentorio dei New Orleans Hornets, che vincono con il punteggio di 100-59 sul campo degli Atlanta Hawks. Sin dal primo tempo gli Hornets dominano il campo e grazie alle triple di un ottimo Marco Belinelli (15 punti) prendono un distacco incolmabile. Dalla parte degli Hawks solo Josh Smith (13) e Jamal Crawford (14) cercano di ridurre il parziale negativo, ma gli errori di squadra dal campo sono troppi. I soliti Chris Paul (16) e David West (15) chiudono una partita dove New Orleans ha dimostrato una superiorità schiacciante.

I perdono in casa dei San Antonio Spurs con il punteggio di 101-92. Parte subito bene la migliore squadra della NBA guidati da uno strepitoso (21 punti, 16 rimbalzi, 8 assist) che, sotto canestro, da del filo da torcere al solito Amar’e Stoudemire (18 punti, 15 rimbalzi). Nel terzo quarto New York riesce a rientrare in partita grazie alle triple di Raymond Felton (23 punti). Ma la visione di gioco e la velocità di Tony Parker (21 punti, 13 assist) riportano la partita nelle mani di San Antonio. Discreta prestazione per , che in 33 minuti segna 16 punti, ma mette a referto un brutto 0/3 dall’arco.

loading...

Riepilogo degli altri risultati:

Detroit Pistons – New Jersey Nets 74-89

Toronto Raptors – Orlando Magic 72-112

Phoenix Suns – Washington Wizards 109-91

Utah Jazz – Boston Celtics 86-110

Milwaukee Bucks – Cleveland Cavaliers 102-88

Houston Rockets – Memphis Grizzlies 110-115

Los Angeles Lakers – Denver Nuggets 107-97

Sacramento Kings – Golden State Warriors 112-119

loading...

Comments

comments

Facebook