Parma-Catania. La diretta live

Cari amici e lettori, buonasera dal vostro cronista Raffaele Di Palma. Alle ore 18.00 seguiremo insieme la diretta live di Parma-Catania. Per le altre dirette della serie A offerte da Game Fox cliccate sul link. Vi ricordo che potete commentare con noi la partita utilizzando lo spazio apposito in fondo al post.

Qui invece trovate le probabili formazioni (in continuo aggiornamento) di tutte le squadre di serie A.

loading...

Ecco a voi le probabili formazioni di Parma-Catania:

PARMA (4-3-3): Mirante; Zaccardo, Paletta, Lucarelli, Gobbi; Candreva, Dzemaili, Valiani; Giovinco, Crespo, Palladino

CATANIA (4-2-3-1): Andujar; Alvarez, Silvestre, Spolli, Capuano; Carboni, Ledesma; Gomez, Ricchiuti, Mascara; Maxi Lopez

Formazioni Ufficiali:

PARMA (4-3-3): 83. Mirante; 5. Zaccardo, 29. Paletta, 6. Lucarelli (Cap.), 18. Gobbi; 80. Valiani, 10. Dzemaili, 7. Candreva; 13. Angelo, 9. Crespo (Vice Cap.), 21. Giovinco.

A disposizione: 1. Pavarini, 23. Modesto, 2. Feltscher, 4. Morrone, 14. Galloppa, 8. Marques, 84. Palladino.
Allenatore: Marino.

CATANIA (4-2-3-1): 21. Andujar; 22. Alvarez, 6. Silvestre (Vice Cap.), Spolli, 33. Capuano; 8. Ledesma, 26. Sciacca; 17. Gomez, 19. Ricchiuti, 7. Mascara (Cap.); 11. Maxi Lopez.
A disposizione: 30. Campagnolo, 14. Bellusci, 5. Carboni, 24. Pesce, 20. Martinho, 15. Morimoto, 9. Antenucci.
Allenatore: Simeone.

Arbitro: sig. Peruzzo di Schio
Assistenti: sigg. Altomare e Galloni
IV Ufficiale: sig. Pinzani


PARMA

2:0

CATANIA


TABELLINO

MARCATORI

SOSTITUZIONI
CANDREVA (P) Zaccardo (P) Morrone per Dzemaili (P)
GIOVINCO (P) Candreva(P) Antenucci per Ricchiuti(C)
Mascara (C) Palladino per Giovinco (P)
Morrone (P) Pesce per Gomez (C)
Bellusci per Silvestre (C)
Galloppa per Crespo (P)

LA CRONACA

PRIMO TEMPO
0 Tutto pronto al Tardini per questa partita. Esordio in Seria A per “El Cholo” Simeone sulla panchina Catanese. Marino sceglie Angelo invece che Palladino per il tridente parmense
1 Squadre a centrocampo per il minuto di raccoglimento in onore dell’Alpino Sanna, morto in Afghanistan
5 primo corner della partita: è in favore del Parma
6 Parma vicino al vantaggio: Zaccardo anticipa un avversario ma non riesce a trovare l’angolo lontano della porta difesa da Andujar. Palla fuori di poco
8 Conclusione di Maxi Lopez, palla debole e parata senza difficoltà di Mirante
10 Punizione dal limite per il Catania. Conclusione di Mascara, palla deviata e primo angolo per gli Etnei. Nulla di fatto
19 Bellissima combinazione tra Gomez e Ricchiuti con quest’ultimo che arriva in area e scarica il sinistro. Palla a lato di poco.
24 Azione insistita del Catania che prima prova con Maxi Lopez contrastato 2 volte, poi la palla arriva a Gomez che calcia dal limite. Palla alta
27 Tentativo di Crespo che cerca con un colpo di testa su cross di Gobbi dalla sinistra di prolungare verso il secondo palo dove arrivava Giovinco. Andujar è attento ed intercetta la palla
30 Punizione di Giovinco da 25 metri. Palla calciata male che finisce oltre la traversa
31 Deviazione provvidenziale di Zaccardo che riesce a mettere in angolo una palla sulla quale arrivava di gran carriera Maxi Lopez.
32 Occasione per Candreva scattato sul filo dell’off-side. Arrivato al limite calcia male e la palla finisce alta. Giovinco era solo sull’altro lato e si lamenta col compagno
35 Giallo per Zaccardo per un fallo su Ricchiuti. salterà la prossima partita col Genoa
38 Infortunio muscolare per Dzemaili. Morrone pronto a prendere il suo posto
41 Occasionissima per il Catania: Mascara crossa, all’interno dell’area piccola Ricchiuti riesce a calciare tra una selva di gambe ma la palla viene deviata da Lucarelli all’ultimo momento e finisce in angolo.
44 Occasione anche per il Parma. Angelo dalla destra crossa e Crespo devia di testa. Palla intercettata da Spolli che non allontana, l’attaccante si fionda di nuovo sul pallone, ma ancora una volta il difensore riesce a deviare allontanando definitivamente la palla
46 Finisce il primo tempo: Catania più intraprendente anche se ancora gli schemi non sono ben oleati.
SECONDO TEMPO
46 Secondo tempo iniziato. In campo gli stessi 22 che hanno chiuso la prima frazione di gioco
46 Subito un’occasione per Maxi Lopez. Dall’interno dell’area riesce a calciare ma la palla esce di poco a lato del secondo palo.
48 Ancora Maxi Lopez servito da Capuano. Conclusione debole e centrale.
49 Tentativo di Zaccardo dal limite. Palla sul fondo
50 Tiro angolato di Gomez appena entrato in area. Bravo Mirante a mettere in angolo
54 Occasione per Giovinco che non riesce a deviare un cross proveniente dalla destra. Il fantasista parmense si era trovato solo sul secondo palo.
54 Conclusione a fil di palo di Sciacca che calcia improvvisamente dal limite.
56 GOOOOOOOOOLLLLLLLLL PARMA!!!!
Cross di Valiani dalla sinistra, stacca benissimo Angelo che colpisce e supera Andujar, la palla batte sotto la traversa, finisce sulla linea e riesce, arriva Candreva che calcia ed insacca
60 Calcio di punizione dal limite sinistro per il Parma, sulla palla Giovinco e Candreva
RADDOPPIO PARMA!!!!!!!!!!! GIOVINCO DA CALCIO PIAZZATO!!!!
Bellissima punizione calciata da Giovinco che scavalca la barriera e si insacca nel sette del primo palo

il momento del colpo di testa di Angelo sul primo gol parmense

68 Il Catania cerca di reagire al doppio svantaggio ma offre il fianco alle ripartenze ducali.
70 Conclusione ancora di Sciacca dal limite. Mirante blocca
71 Entra Palladino per Giovinco. Applausi per il fantasista

il pallone appena calciato da Giovinco, si insaccherà nel sette

74 Buona occasione per il Parma in contropiede, ma la difesa Catanese libera bene
78 Tentativo prolungato del Catania, alla fine su un cross di Mascara Mirante intercetta e rinvia
80 Punizione dal limite per il Catania. Calcia Mascara. Palla respinta dalla barriera
83 Infortunio per Silvestre. Al suo posto Bellusci
87 Marino concede gli ultimi minuti al rientrante Galloppa. Partita controllata dai Ducali dopo aver piazzato l’uno – due in pochi minuti
90 3 minuti di recupero
93 L’arbitro fischia la fine della partita. Vittoria meritata dal Parma per quello che ha fatto vedere nel secondo tempo, nel primo sicuramente meglio il Catania. Simeone dovrà lavorare intensamente in questa settimana per far assimilare i nuovi schemi ai suoi giocatori.

Vi auguro una buona serata amici, e vi ricordo che la diretta dell’anticipo tra Roma e Cagliari la potrete seguire sempre qui su gamefox.it.

loading...

Comments

comments

Facebook