Palermo-Brescia. La diretta live

Cari amici e lettori, buonasera dal vostro cronista Antonio Leonardi. Alle ore 18.00 seguiremo insieme la diretta live di Palermo-Brescia. Per le altre dirette della serie A offerte da Game Fox cliccate sul link. Vi ricordo che potete commentare con noi la partita utilizzando lo spazio apposito in fondo al post.

Qui invece trovate le probabili formazioni (in continuo aggiornamento) di tutte le squadre di serie A.

loading...

Ecco a voi le probabili formazioni di Palermo-Brescia:

PALERMO (4-3-2-1): Sirigu; Cassani, Munoz, Bovo, Balzaretti; Migliaccio, Bacinovic, Nocerino; Pastore, Ilicic; Miccoli

BRESCIA (4-3-3): Arcari; Berardi, Zebina, Zoboli, Martinez; Hetemaj, Cordova, Filippini; Lanzafame, Caracciolo, Konè

SQUALIFICATI: Carrozzieri (P), Bega, Diamanti (B)


PALERMO

1:0

BRESCIA


TABELLINO

MARCATORI

SOSTITUZIONI
41′ Bovo (P) 38′ Lanzafame (B) 51′ Zambelli per Martinez (B)
53′ Berardi (B) 64′ Hetemaj per Possanzini (B)
67′ Hetemaj (B)

LA CRONACA

PRIMO TEMPO
0′ Buon pomeriggio a tutti dallo stadio “Renzo Barbera” anche conosciuto come La Favorita di Palermo. Oggi il Palermo di Delio Rossi è in cerca di ricatto dopo la sconfitta di Cagliari, ma gioca contro un Brescia che si è rilanciato in classifica battendo il Parma, domenica scorsa. Insomma, si preannuncia una partita interessante, che seguiremo insieme.
0′ Un minuto di silenzio per Luca Sanna, poi le squadre si dispongono in campo; si parte.
3′ Accelerazione di Pastore che, non contrastato dai difensori bresciani, prova la conclusione; tiro un po’ centrale, che riene respinto da una smanacciata di Arcari.
6′ Miccoli al tiro, altissimo.
8′ Tiro di Bacinovic dalla distanza, palla a lato.
10′ Colpo di testa di Pastore, Arcari si allunga e mette un angolo.
17′ Uno scivolone di Zebinà, libera al tiro Miccoli da posizione ottimale, ma sulla sua conclusione arriva l’ottima risposta di Arcari.
24′ E’ sempre il Palermo a rendersi pericoloso in questo primo tempo. Ora è toccato a Nocerino provare il tiro, palla alta.
31′ Tiro di Ilicic deviato in corner.
34′ Prima replica delle rondinelle: ci prova Cordova, ma il tiro finisce alto.
35′ il Palermo protesta e chiede il rigore, per un contatto in area ai danni di Pastore, l’arbitro fa proseguire.
38′ Fallo di Lanzafame si Cassani, l’arbitro sventola in faccia all’ex juventino il primo cartellino giallo del match
39′ Bolide su punizione di Miccoli, Arcari smanaccia come può.
43′ Destro di Nocerino, deviazione di Zebina, palla in corner.
45′ Segnalato un minuto di recupero.
45’+1 Doppia grande occasione per il Palermo in finale di tempo: prima Munoz colpisce clamorosamente la traversa, poi Arcari è miracoloso sul tiro di Miccoli.
45’+1 Finisce 0-0 il primo tempo del “Barbera”, ma è un punteggio che penalizza un Palermo che ha fatto la partita, creando tante occasioni da gol, contro un Brescia, fin’ora, quasi impalpabile.
SECONDO TEMPO
46′ Iniziato il secondo tempo, nessun cambio.
49′ Lanzafame prova il tiro, ma è debole e sbilenco e Sirigu non ha problemi a parare.
51′ Cambio nel Brescia: Zambelli prende il posto di Gilberto Martinez.
52′ Traversa clamorosa di Caraccioso.
53′ Brutto fallo di Berardi e giusta ammonizione.
58′ Altro miracolo di Arcari su una prorompente zuccata di Migliaccio.
64′ Secondo cambio per le rondinelle: Hetemaj entra al posto di Possanzini.
66′ Cassani va al tiro da posizione defilatissima, ma la palla attraversa tutto lo specchio della porta ed esce.
67′ Hetemaj, appena entrato e già viene ammonito.
69′ Punizione di Miccoli, pallone di poco alto.
71′ Corner dalla sinistra, palla verso Munoz che schiaccia di testa addosso a Zebina, la palla si dirge verso la porta, ma Cordova salva sulla riga.
72′ Bovo al tiro, para Arcari.
73′ Diagonale di Nocerino, palla fuori di un soffio.
76′ Cross di Balzaretti, Pastore tocca di testa, ma non riesce ad indirizzare la sfera verso la porta, pallone che finisce a Ilicic, posizionato sul secondo palo, ma il tiro finisce fuori.
41′ CHE GOOOOOOL DI BOVO SU PUNIZIONE!!!!! Una staffilata dal limite dell’area dell’ex romanista che si è infilata in rete alle spalle dell’incolpevole Arcari!!!!!
42′ Pastore non serve Miccoli e tira: palla alta.
45′ Tre minuti di recupero.
45’+3 Finale dal “Barbera” Palermo batte Brescia 1-0, decide la grande punizione di Cesare Bovo a 4 minuti dal termine. Vittoria meritatissima per i rosanero, che hanno creato tanto, ma concretizzato poco, anche per colpa di un’ottimo Arcari. Il Brescia è sembrato inconsistente, riuscendo a rendersi veramente pericoloso solo con una traversa di Caracciolo; davvero troppo poco.
loading...

Comments

comments

Facebook