Grugger in fin di vita. Il video della caduta

La vita di Hans Grugger è appesa a un filo. L’austriaco è caduto durante la prova cronometrata a Kitzbuehel, sulla pista Streif ed ha riportato un grave trauma toracico ed una commozione cerebrale forte al punto da fargli perdere i sensi. Dopo essere stato soccorso per più di trenta minuti sulla pista, è stato trasportato in elicottero alla clinica universitaria di Innsbruck, dove è stato sottoposto ad un intervento chirurgico d’urgenza alla testa.

loading...

Grugger è caduto nella “trappola per topi”, conosciuta come Mausefalle. Già il nome dice molto sulla difficoltà di quel tratto di pista, che in pratica è un salto nel buio: ci si arriva a velocità pazzesche e una volta in volo, è difficile distinguere la zona di atterraggio. Grugger è arrivato con un’angolazione eccessiva ed una volta effettuato il salto si è accorto di aver sbagliato direzione. Ha cercato di rimediare, correggendo la traiettoria, ma non è riuscito ad atterrare come voleva ed è caduto rovinosamente battendo la testa.

Non è il primo episodio su questo difficile passaggio. Due anni fa cadde lo svizzero Daniel Albrecht che restò in coma per un mese prima di riprendersi.

loading...

Comments

comments

Facebook