NBA report 18/01. Gallinari il migliore dei tre azzurri impegnati nella notte

Serata negativa per e i suoi che perdono contro i con il punteggio di 85-81. Parte bene l’azzurro che segna quasi tutti i suoi 11 punti nel primo quarto, ma con il passare dei minuti perde in precisione e conclude mettendo a referto un brutto 4/17 dal campo. Nel secondo tempo gli Hornets dominano sotto canestro con i suoi lunghi Emeka Okafor (17 punti, 16 rimbalzi) e David West (23 punti, 10 rimbalzi) e ribaltano il risultato. DeMar DeRozan (23 punti) prova a mantenere i Raptors a contatto, ma i troppi errori dal campo dei compagni non consentono il recupero. Non convince neanche l’altro italiano in campo, infatti Marco Belinelli, al rientro dopo l’infortunio alla caviglia, segna appena 2 punti in 15 minuti.

Il migliore degli azzurri nella notte NBA è stato Danilo Gallinari, che però non è riuscito a evitare la sconfitta per 129-121 dei contro i . Partita dall’alto punteggio e molto divertente che ha visto entrambe le compagini sviluppare un ottimo gioco in velocità. Primo tempo equilibrato con New York che ottiene un minivangaggio grazie a Danilo Gallinari (17 punti) e a uno strepitoso Amar’e Stoudemire (41) in attacco. Nel secondo tempo prendono in mano la partita i tre  “vecchietti” di Phoenix, Vince Carter (29 punti, 12 rimbalzi), Grant Hill (25 punti) e Steve Nash (15 punti, 11 assist), che portano a casa la vittoria. Con tre vittorie consecutive i Suns si rifanno sotto nella Western Conference per ottenere un posto nei playoff.

loading...

Riepilogo degli altri risultati:

Utah Jazz – Washington Wizards 101-108

Chicago Bulls – Memphis Grizzlies 96-84

Charlotte Bobcats – Philadelphia 76ers 92-96

Milwaukee Bucks – Houston Rockets 84-93

Dallas Mavericks – Detroit Pistons 89-103

Indiana Pacers – Los Angeles Clippers 107-114

Sacramento Kings – Atlanta Hawks 98-100

New Jersey Nets – Golden State Warriors 100-109

Orlando Magic – Boston Celtics 106-109

Minnesota Timberwolves – Portland Trail Blazers 102-113

Oklahoma City Thunder – Los Angeles Lakers 94-101

loading...

Comments

comments

Facebook