Mercato Milan: svolta Lazzari, ecco Criscito

Qualche giorno fa avevamo fatto il punto sul mercato del Milan, ma oggi ci sono da aggiungere importanti novità. Adriano Galliani ha rimesso piede in Italia dopo tre settimane, in cui ha vissuto in prima persona la difficile trattativa Ronaldinho. Salutato il brasiliano l’ad rossonero ha annunciato che il Milan sarà attivo sul mercato da subito e arriveranno due giocatori. Al terzino che aveva già annunciato, il Milan apre nuovamente ad un centrocampista. Da escludere subito però il nome di Vam Bommel, che come già annunciato da noi, non rientra nei piani del Milan. Ecco infatti le parole chiare di Galliani: “E’ un giocatore importante, ma ha un’età tale (33, ndr) che pensiamo non ci interessi”.

Ecco quindi che si riapre improvvisamente la pista che porta a Lazzari. Il giocatore che Cellino aveva dichiarato incedibile, avrebbe chiesto alla società la cessione per andare a giocarsi questa importante occasione. Allegri lo aspetta a braccia aperte e adesso è il Milan che deve fare la sua proposta.

loading...

E il terzino? Piace Capdevilla, ma potrebbe valere lo stesso discorso di Van Bommel. Lo spagnolo ha infatti 32 anni e un cartellino che si aggira sui 5 milioni di euro. Ecco che spunta un nuovo nome: Criscito del Genoa. Preziosi è stato chiaro dicendo “resterà con noi al 99%”, ma ha lasciato uno spiraglio. Sono noti i buoni rapporti tra il Genoa e il Milan e lo testimoniano gli affari Boateng, Amelia e Strasser. Per Criscito si parla di circa 14 milioni di euro, ma non è da escludere qualche scambio di giocatori. Ne sapremo di più nei prossimi giorni.

Capitolo Mexes. Il francese è sempre nel mirino del Milan, ma è la Roma che deve prendere una decisione. Venderlo adesso ai rossoneri per prendere almeno 5-6 milioni o rischiare di perderlo a giugno a parametro zero? Il Milan potrebbe già fare pressione sul giocatore e sulla stessa società, ma da Via Turati hanno annunciato di non voler fare “sgambetti” alla Roma.

Infine occhio al futuro. Abbiati sta disputando un’ottima stagione, ma inizia ad andare verso una certa età. A Galliani piace Marchetti, ma è Sirigu l’obiettivo per il futuro. I rossoneri però in questo momento non vogliono disfarsi di Abbiati, quindi il discorso per adesso è rimandato.

loading...

Comments

comments

Facebook