Inter-Genoa. La diretta live

Cari amici e lettori, buonasera dal vostro cronista Daniele Sidonio. Alle ore 21.00 seguiremo insieme la diretta live di Inter-Genoa. Per le altre dirette live offerte da Game Fox cliccate sul link. Vi ricordo che potete commentare con noi la partita utilizzando lo spazio apposito in fondo al post.

Ecco a voi le formazioni ufficiali di Inter-Genoa:

loading...

Inter (4-3-3): Castellazzi; Maicon, Ranocchia, Materazzi, Santon; Mariga, J.Zanetti, Cambiasso; Muntari, Eto’o, Pandev.
A disp.: Orlandoni, Obi, Lucio, Nwankwo, Rivas, Biabiany, Milito.

Genoa (4-3-1-2): Scarpi; Rafinha, Dainelli, Moretti, Criscito; Jelenic, Veloso, Kucka; Kharja; Rudolf, Boakye.
A disp.: Perin, Palacio, Rossi, Zuculini, Milanetto, Mesto,Sculli.


INTER

3:2

GENOA


TABELLINO

MARCATORI

SOSTITUZIONI
15′ Eto’o (I) 53′ Ranocchia (I) 46′ Mesto (G) per Jelenic (G)
43′ Eto’o (I) 56′ Muntari (I) 56′ Biabiany (I) per Muntari (I)
54′ Kharja (G) 62′ Sculli (G) per Rudolf (G)
58′ Mariga (I) 62′ Palacio (G) per Kharja (G)
90′ Sculli (G) 70′ Obi (I) per Eto’o (I)
88′ Rivas (I) per Maicon (I)

LA CRONACA

PRIMO TEMPO
0′ Buona sera da Daniele Sidonio. Moduli speculari per i due tecnici, 4-3-1-2, che optano per il turn-over. Nel Genoa debutta quel Kucka nazionale Slovacco che giocò contro l’Italia al Mondiale 2010. Nell’Inter Ranocchia titolare contro la sua ex-squadra.
0′ Squadre in campo ed esecuzione dell’inno nazionale italiano.
0′ Parte la sfida!

2′ Inter propositiva sulla sinistra, ma Muntari fa fallo in attacco su Criscito.
5′ Uno-due tra Eto’o e Mariga che va al tiro, da dimenticare.
6′ I due tecnici in piedi a bordocampo, segno che entrambe le squadre ci tengono ad onorare la competizione.
8′ Partita equilibrata per il momento, le squadre si studiano.
9′ Bella giocata di Boakye a centrocampo per Veloso che lancia in profondità Rudolf, ma è perfetta la chisura di mestiere di Ranocchia.
13′ Ci provano Pandev ed Eto’o con scambi stretti, ma la difesa del grifone si chiude bene al limite dell’area.
15′ INTER IN VANTAGGIO! Giocata fantastica di Samuel Eto’o che su cross di Muntari stoppa il pallone va via a Criscito e Dainelli in un fazzoletto e come un fulmine anticipa Scarpi nell’area piccola. 20 gol stagionali per il Camerunense.

18′ Cambiasso recupera il pallone al limite dell’area e con una veronica serve Pandev, passaggio immediato per Eto’o che cerca il destro a giro! Vola Scarpi.
19′ Reazione del Genoa con la difesa dell’Inter che sbaglia il fuorigioco, Rudolf ne approfitta e guadagna un corner con Materazzi indeciso nella circostanza. Libera la difesa nerazzurra dal cross di Veloso.
20′ Genoa che prova a rimanere nell’area di rigore nerazzurra, ma Boakye viene stoppato due volte da Ranocchia.
23′ La cura Leonardo sembra aver fatto bene a Santon che va sempre via sulla sinistra, in questo caso guadagna corner. Nulla di fatto.
27′ Si gioca parecchio a centrocampo, le due squadre sviluppano parecchio gioco ed in questo sono aiutate dall’arbitro che fischia molto poco.
30′ Boakye protegge bene il pallone dall’attacco di Maicon e appoggia a Veloso, tiro da dimenticare. Ottimo impatto del 17enne ghanese sul match.
32′ Manata di Muntari a Criscito ma del tutto fortuita, il genoano rimane un attimo a terra ma poi si rialza.
35′ Manca al Genoa l’apporto di Kharja, che forse nel ruolo di esterno non si sente a suo agio.
36′ Maicon ruba palla sulla trequarti e si invola verso la porta, ma il suo tiro viene ribattuto dalla difesa.
37′ Ripartenza del Genoa favorita da uno scivolone di Mariga, Boakye guadagna un angolo ma libera Maicon.
40′ Angolo di Veloso con Castellazzi che va a vuoto, Maicon mette di nuovo in corner. Stavolta il portiere nerazzurro riesce a sventare la minaccia.
41′ Uno-due Boakye Kharja che viene però fermato da Materazzi in area di rigore, Castellazzi esce e blocca.
42′ Fraseggio di prima dell’Inter che manda al tiro Muntari! Gran botta che si spegne di poco sul fondo.
43′ RADDOPPIO DELL’INTER!! Standing ovation per la doppietta di Samuel Eto’o! Cross dalla destra di Maicon, il camerunense brucia sul tempo Moretti e batte imparabilmente Scarpi. Strepitoso Eto’o.
45′ Ci sarà 1′ di recupero.
45+1′ Termina 2-0 il primo tempo. Inter cinica ma bella da vedere. Eto’o è troppo per la difesa del Genoa.
SECONDO TEMPO
46′ Ballardini si gioca la prima carta. Dentro Mesto fuori Jelenic.
46′ Tutto pronto per la ripresa, batte l’Inter!
48′ Maicon indeciso su un fallo laterale in zona difensiva, e Leonardo li vicino si sbraccia per dare indicazioni.
48′ Triangolo Santon-Muntari-Mariga e tiro del keniota, alto.
50′ Pressing alto del Genoa con Veloso che vince un rimpallo e appoggia a Boakye, tiro di prima intenzione che impegna Castellazzi!
52′ Un Genoa determinato in questo avvio, trascinato dalla freschezza di Boakye.
53′ Calcio di rigore per il Genoa!! Lancio in profondità di Criscito, grande aggancio di Rudolf che viene steso da Ranocchia. Il difensore nerazzurro viene solo ammonito, ma ci stava il rosso.
54′ KHARJA!!Spiazzato Castellazzi! Genoa che dunque riapre la partita e può recriminare per la mancata espulsione di Ranocchia.
55′ Errore di Materazzi che favorisce Boakye! Egoista il giovane genoano il cui tiro viene ribattuto.
56′ Muntari ci mette troppo tempo ad uscire e viene ammonito. Nel sedersi in panchina scansa il vice allenatore Baresi.
58′ MARIGA!! 3 A 1! Angolo battuto da Maicon e incornata potente di Mariga con palla che si infila all’incrocio dei pali.
61′ Spettacolare triangolo Criscito-Kharja-Criscito, il cross basso intercettato da Cambiasso.
62′ Ballardini ci crede e si gioca i pezzi da 90: Sculli e Palacio per Rudolf e Kharja.
65′ Nonostante il risultato di 3-1 la partita è apertissima, perchè il Genoa ci crede e l’Inter si è un pò disunita.
70′ Veloso da fuori, palla in curva.
70′ Tutti in piedi per applaudire l’uscita dal campo di Samuel Eto’o, protagonista della serata. Dentro Obi.
71′ Rafinha dalla destra mette in mezzo, la difesa dell’Inter non chiude e la palla arriva a Sculli, troppo indeciso. Nulla di fatto.
72′ Il Genoa manovra in orizzontale e cerca spesso il tiro da fuori, stavolta Kucka, palla alta sopra la traversa.
73′ Mesto in velocità si accentra, serie di finte e palla a Boakye che fa un’intelligente sponda per lo stesso Mesto. Tiro parato da Castellazzi.
74′ Un buon Genoa in questa ripresa, l’Inter non riesce più a ripartire.
74′ Kucka va via a Zanetti e filtra per Sculli, ancora Castellazzi neutralizza in uscita! Viene fischiato un fuorigioco che in realtà non c’è.
77′ Scambio stretto fra Sculli e Palacio che ha lo spazio per il tiro, palla sul fondo. Castellazzi si lamenta con i suoi compagni di reparto.
80′ Inter completamente spaccata in 2, Mariga perde palla e riparte Criscito che scambia con Palacio e va al tiro. Para Castellazzi. Leonardo richiama i suoi.
82′ Ancora crampi per Boakye, che già si era fermato in precedenza. Lo aiuta Materazzi.
83′ Calcio di punizione dal limite dell’area per il Genoa. Fallo di Obi su Sculli. Veloso calcia alto.
86′ Sempre Genoa che pressa alto, Veloso cerca Palacio sul secondo palo, troppo lungo il lancio.
86′ Ancora Criscito al tiro! Castellazzi devia in angolo. L’Inter ha perso la concentrazione.
87′ Parte il famoso coro della curva interista.. “tutti pazzi per Materazzi!”.
89′ Cross di Mesto, la difesa libera e Dainelli al limite dell’area esplode il destro! Ancora Castellazzi in angolo.
90′ Ripartenza dell’Inter 3 contro 3 con Pandev che serve Biabiany, ottima chiusura di un grande Criscito.
90′ IL GENOA ACCORCIA LE DISTANZE! Giuseppe Sculli si inserisce ed anticipa tutti di testa su punizione tagliata di Veloso.
90′ Ci saranno 4′ di recupero. Dainelli prima punta nel Genoa.
90+3′ Calcio di punizione prezioso guadagnato da Biabiany, respira l’Inter.
90+4′ Termina 3-2 Inter-Genoa. Dopo il primo tempo sembrava tutto già scritto, e invece il Genoa ha riaperto la partita con una grande ripresa. I nerazzurri sono ai quarti ma hanno accusato un brutto calo di concentrazione. Debutto non felice di Ranocchia che ha commesso il fallo da rigore che ha riaperto la gara. Il Genoa sa di avere un grande giocatore, Criscito, e può scommettere sulla crescita e sull’esplosione del giovane Boakye.
loading...

Comments

comments

Facebook