MotoGP: Rossi si presenta in Ducati “non ha mai pensato al ritiro”!! video e foto



MADONNA DI CAMPIGLIO  – Inizia con una conferenza stampa l’avventura con la Ducati di .

“Speravo di stare un po’ meglio, c’è tanto lavoro da fare ma è una bella gara arrivare abbastanza in forma per i test a febbraio” queste le prime parole del nove campione del mondo. Il pilota della Ducati, ieri ha ammesso di non aver ancora recuperato dal tutto dall’operazione alla spalla sostenuta per riparare i danni causati da una caduta in motocross nel mese di novembre, “Sicuramente non ho più ventanni purtroppo ma l’incidente con la moto da cross e al Mugello mi sarebbe potuto capitare lo stesso. Non ho mai pensato di smettere, ho tanta voglia, questo cambiamento mi porta tante motivazioni in più e quindi qualche anno al top spero di farlo”

loading...

Valentino continua: “Al primo Gp dell’anno, in Malesia il 20 marzo, non sarò in gran forma, spero di poter star bene in moto. Sarà una lotta contro il tempo, la situazione della spalla era più grave di quanto ci aspettavamo. Conto di essere al 100 % in aprile-maggio. Spero che i tifosi
abbiano pazienza”

Il Campione di tavullia parla anche della nuova moto: “È diversa da tutte le altre moto, è un vero prototipo, un concetto differente da quello delle case giapponesi, devi avere uno stile leggermente più ‘sporco’ per correre con la Desmosedici”.

Parla anche il nuovo compagno di squadra Nicki Hayden: Sarà un piacere avere a disposizione le informazioni e l’esperienza di Valentino Rossi. Sarà un piacere avere i suoi imput. So che non sarà facile stare vicino a Valentino ma so che funzionerà con lui”. Il pilota statunitense della Ducati aggiuge: “Devo accettare la sfida – ammette Hayden – è importante avere un compagno forte. Sarà una sfida forte per me e credo che sarà anche divertente”. Hayden si dice ottimista sulla moto del 2011: “Sappiamo di avere una ottima moto e faremo del nostro meglio a cominciare dai prossimi test. Abbiamo un buon pacchetto”.

loading...

Comments

comments

Facebook