Serie A, le ultimissime di calciomercato: la Juventus vuole Sanchez, il Milan ha in mano Van Bommel, Zaccardo idea Inter

Convulse ore di calciomercato in serie A. La notizia del giorno, oltre all’ufficialità di Ronaldinho al Flamengo, è il fortissimo interessamento della Juventus per Alexis Sanchez, per cui resta comunque forte l’interessamento dell’Inter, ma per giugno. Marotta e Del Neri si sono resi conto che l’infortunio di Quagliarella, a livello tattico, rende la squadra molto più prevedibile: l’unico giocatore capace di creare superiorità numerica è Krasic, ma per quanto sia forte, se viene triplicato non riesce a fare molto. Andrea Agnelli non vorrebbe aprire i cordoni della borsa, ma la situazione è delicata, e Toni non basta, tantomeno Barzagli per la difesa, ad un passo dal vestire bianconero: la retroguardia ha bisogno di rinforzi sugli esterni, e pensare di spostare Chiellini sulla fascia non è un’idea felice. Infine, c’è da risolvere la grana Sissoko: il giocatore, infortunato o meno, comunque non rientra da tempo nei piani della Juve, ed una sua permanenza a Torino non è altro che un danno per la coesione dello spogliatoio.

Il Milan ha in mano Van Bommel: operazione poco onerosa, grande esperienza subito al servizio della causa, ma poco progettualità. I dirigenti rossoneri però si sono trovati costretti ad una manovra di questo genere poichè hanno incassato il no di Cellino per la cessione di Lazzari, fortemente cercato da mister Allegri. Ceduto Ronaldinho, e rinforzando la linea mediana, il prossimo passo è il rinforzo della difesa che, orfana di Nesta, è andata in pesantissima difficoltà contro gli ottimi attaccanti dell’Udinese. Il centrale romano, il cui ritiro sembra imminente, pone dunque una questione di difficile risoluzione: andrà comprato un giocatore di primissima fascia.

loading...

L’Inter sembra essere la squadra meno attiva: acquistato Ranocchia per sostituire l’infortunato Samuel, sembra che la dirigenza stia puntando tutto su Leonardo e sulle motivazioni dei giocatori. Effettivamente, se i pluricampioni nerazzurri tornano a giocare come sanno, sono sicuramente la squadra italiana più forte. Ecco dunque un interessamento scemato per Sanchez, ed un timido approccio per l’acquisto di Zaccardo in difesa, che però sembra poco felice vista la ritrovata vena di Maicon. Tante invece le operazioni per giovani calciatori: l’Inter è oramai una dei migliori vivai italiani.

Altre operazioni: Sculli è vicinissimo alla Lazio, bisogna trovare la formula giusta del trasferimento, e l’eventuale contropartita tecnica (Bresciano?). Mutu separato in casa Fiorentina, si cerca una destinazione all’estero, mentre in entrata c’è un sondaggio per Donati del Bari. Da monitorare la situazione di Di Vaio, che ancora non ha rinnovato col Bologna, e che interessa a tante società di serie A. Il Napoli e la dirigenza cominciano a cullare il sogno scudetto: Mazzarri ha chiesto un centrale mancino di difesa, e l’idea sembra quella di puntare su Mantovani del Chievo. Inler è un rebus, forte contrasto tra Pozzo e De Laurentiis.

loading...

Comments

comments

About Emanuele Borgognone
Emanuele Borgognone alias Mr_Padtm
Facebook