Max Pescatori trionfa alla Notte del Poker Club di Nova Gorica

Nova Gorica, 9 gennaio 2011 – E’ l’ennesimo trofeo della sua prestigiosa carriera. Il due volte campione del mondo, , si aggiudica la quinta edizione de La giocata nella splendida cornice del casinò Perla in Slovenia dove il format storico dell’hold’em italiano debuttava proprio quest’anno.
177 partecipanti per un torneo da 2,200 euro e un field di giocatori con una concentrazione di campioni mai vista da qualche anno a questa parte.

Grande soddisfazione per l’organizzazione, per il title sponsor Lottomatica, per lo staff tecnico della poker room del Perla e di Italian Rounders.
L’evento verrà trasmesso da con la produzione di 2Bcom, nelle prossime settimane su Sky 222 e dul Digitale terrestre canale 59.
Un torneo al quale hanno partecipato tutti i migliori giocatori d’Italia, con le maggiori poker room italiane in campo nell’evento di PokerClub Lottomatica.
Un due volte campione del mondo come Max Pescatori, il november nine italiano Filippo Candio e il vicecampione del mondo alle Wsop Europe, Fabrizio Baldassari, erano le punte di diamante del torneo.

loading...

La carrellata è lunga ed infinita, però. Basta pensare al tavolo finale con il vincitore Pescatori, Alessandro Speranza, Filippo Candio, Emiliano Bono e Marco Figuccia.
Ma Pescatori aveva ingranato la marcia giusta già dal day2 e, tra una grande continuità di gioco al tavolo e qualche colpo fortunato, ha messo la firma sull’assegno più importante dell’evento. “Ho sbagliato una mano e mi è venuto in mente qualche collega che, partito in vantaggio, aveva perso l’heads up. Ma ero tranquillo e alla fine ho vinto questo torneo importante con grande soddisfazione”, ha commentato Max alla fine dell’evento. Torna a trionfare in Italia il due volte campione Wsop ed è la conferma di chi, come Pescatori, gioca a poker da prima di tutti.

Runner up, Fabio Scepi, autore di un ottimo torneo e player esperto. Terzo Alessandro Speranza, giovane che ha già confermato il suo valore specie dopo questo prestigioso terzo posto ma, soprattutto per il gioco mostrato nei giorni dell’evento.

Soddisfattissimo anche il principe Emanuele Filiberto che ha presentato la quinta edizione del format che è passato dalle mani di Pupo e degli Zero Assoluto: “La Notte del Poker Club? Rinizierei domani a condurre un evento divertentissimo e bellissimo come questo. E’ stato bello avere vicino anche la splendida Pamela Camassa con la quale siamo riusciti a far parlare i giocatori non solo di poker, ma della loro vita ed è questo l’importante. Chissà, magari ci vediamo l’anno prossimo”.

Tornando al torneo, a premio anche un ottimo Paolo Della Penna uscit poco prima del tavolo finale, Marcello Rizzini, Diego Fiorani, Roberto Masullo, Davide Costa, Michele Slama Saad, Giuseppe Diep, Fabio Mangano, Carmine Chirico, Matteo Taddia (da sottolineare anche la vincita del side event da 220 euro per lui), Flavio Ferrari Zumbini e Daniele Mazzia. Peccato per Fabrizio Baldassari uscito con un brutto colpo, ma anche i premi dimostrano la qualità unica di un torneo irripetibile.
Del team pro Poker Club si piazza ‘in the money’ Maurizio Musso dopo un bel torneo rovinato da qualche brutta mano nel finale del day3.

Il payout dell’evento di Nova Gorica:

1. Max Pescatori 84142 euro
2. Fabio Scepi 54940
3. Alessandro Speranza 37771
4. Giorgio Silvestrin 24208
5. Antonino Ullo 19229
6. Filippo Candio 15623
7. Emiliano Bono 12189
8. Marco Figuccia 8756
9. Daniele Guidetti 6867
10. Paolo Della Penna 6009
11. Marcello Rizzini 5150
12. Diego Fiorani 5150
13. Eugenio Capomazza 4807
14. Roberto Masullo 4807
15. Davide Costa 4807
16. Gennaro Falanga 4463
17. Filippo Russo 4463
18. Michele Slama Saad 4463
19. Giuseppe Diep 4120
20. Fabio Mangano 4120
21. Maurizio Musso 4120
22. Carmine Chirico 3948
23. Matteo Taddia 3948
24. Flavio Ferrari Zumbini 3948
25. Alessio Sardone 3777
26. Daniele Mazzia 3777
27. Giovanni Di Persio 3777

loading...

Comments

comments

Facebook