Salto con gli sci: Morgenstern con la classe; record personale per Morassi

Qualche problema col vento anche oggi a , ma con un po’ di pazienza si è riusciti a portare a termine una gara che ha offerto alcune prestazioni di altissimo livello e momenti di brivido.
Non così a Schonach, dove sono saltate la gara femminile di Continental Cup e la combinata nordica a squadre per la pioggia, il caldo e il vento.

40 saltatori in gara per il secondo appuntamento con i voli. Sono stati 6 gli atleti che hanno superato i 200 metri in almeno un’occasione, uno di loro in entrambe, ma senza vincere; tra di loro Andrea Morassi, bravo e fortunato a volare fino a 206,5 metri, record personale che l’ha visto subito raggiante e pronto a mettersi in posa di fianco al tabellone come un Bolt o un Rudisha.
Purtroppo Morassi per paura di cadere non effettua il telemark e perde punti preziosi; alla fine sarà comunque 21°, miglior piazzamento stagionale.
Dopo il 10° posto di ieri ha preso fiducia l’atleta di casa Roman Koudelka, che entusiasma il pubblico volando a 208,5 metri. Meglio di lui fa Loitzl e meglio ancora Ammann, il quale non riesce però a reggere l’impatto col terreno dopo un volo di 215,5 metri e appoggia le mani a terra. Ne approfitta il solito Morgenstern che ci mette meno lunghezza e più qualità e guadagna il primo posto a metà gara con oltre 13 punti su Loitzl, un vantaggio difficilmente recuperabile.
E’ ancora Koudelka ad accendere la gara con un plastico volo di 211 metri nella seconda manche e un’esultanza sfrenata. Il podio sembra possibile, mancano solo 5 saltatori, e diventa certezza dopo la pessima prova di Koch, che manca così la doppietta, quella solo discreta di Malysz e quella insufficiente di Loitzl; solo Ammann si mantiene davanti con un volo, questo sì, stilisticamente quasi perfetto. Manca solo Morgenstern ma non ci sono sorprese: l’austriaco incanta con una parabola deliziosa e un atterraggio morbido a 193 metri, misura ampiamente idonea ad imporsi con un margine confortante.
Con questo successo, il settimo stagionale, Morgenstern supera i mille punti in Coppa dopo 13 gare e ne ha ben 402 di vantaggio su Ammann.
L’Austria esce dal weekend di Harrachov col bottino pieno, ora l’attesa è per le due gare di Sapporo, dove spesso i giapponesi sono riusciti a sfruttare il fattore campo ma dove anche lo stesso Morgenstern ha una tradizione favorevole.

loading...

Risultati
1 MORGENSTERN Thomas AUT 211.5 193.0 414.5
2 AMMANN Simon SUI 215.5 197.5 404.4
3 KOUDELKA Roman CZE 208.5 211.0 401.2
4 MALYSZ Adam POL 201.0 183.5 388.2
5 LOITZL Wolfgang AUT 212.5 182.0 386.0
6 KRANJEC Robert SLO 196.0 186.0 377.0
7 HILDE Tom NOR 193.0 191.0 367.4
8 ROMOEREN Bjoern Einar NOR 193.5 181.0 365.6
9 KOCH Martin AUT 197.5 164.5 365.5
10 SEDLAK Borek CZE 192.0 183.0 363.7
11 NEUMAYER Michael GER 187.5 185.0 362.8
12 INGVALDSEN Ole Marius NOR 182.0 197.0 357.1
13 SCHLIERENZAUER Gregor AUT 198.5 169.0 354.6
14 STOCH Kamil POL 193.5 180.5 353.9
15 MUOTKA Olli FIN 186.5 183.5 352.5
16 EVENSEN Johan Remen NOR 196.5 167.5 348.1
17 TEPES Jurij SLO 199.0 153.0 328.6
18 HULA Stefan POL 164.5 182.5 322.3
19 SCHMITT Martin GER 188.5 158.0 317.2
20 MATURA Jan CZE 168.0 173.0 317.1
21 MORASSI Andrea ITA 206.5 133.0 302.3
22 MECHLER Maximilian GER 177.0 153.0 300.2
23 NAGLIC Tomaz SLO 168.0 159.5 298.0
24 THURNBICHLER Stefan AUT 157.0 177.5 296.8
25 SKLETT Vegard-Haukoe NOR 162.5 172.5 295.6
26 KORNILOV Denis RUS 173.5 147.0 290.6
27 HLAVA Lukas CZE 166.5 152.5 284.7
28 INNAUER Mario AUT 154.0 168.5 278.0
29 HAUTAMAEKI Matti FIN 159.5 136.0 268.4
30 BALKAASEN Fredrik SWE 172.5 126.0 255.8

Coppa del mondo
1 MORGENSTERN Thomas AUT 1083
2 AMMANN Simon SUI 681
3 KOFLER Andreas AUT 621
4 MALYSZ Adam POL 590
5 HAUTAMAEKI Matti FIN 495
6 HILDE Tom NOR 458
7 KOCH Martin AUT 378
8 LARINTO Ville FIN 342
9 LOITZL Wolfgang AUT 323
10 EVENSEN Johan Remen NOR 281

Coppa di specialità volo
1 MORGENSTERN Thomas AUT 180
2 KOCH Martin AUT 129
3 AMMANN Simon SUI 120
4 MALYSZ Adam POL 110
5 KRANJEC Robert SLO 90
6 KOUDELKA Roman CZE 86
7 HILDE Tom NOR 72
8 LOITZL Wolfgang AUT 67
9 SCHLIERENZAUER Gregor AUT 65
10 ROMOEREN Bjoern Einar NOR 64

loading...

Comments

comments

Facebook