Biathlon: la prima di Flatland zittisce la Germania

Come ieri è stata la squadra norvegese a strappare il successo agli atleti tedeschi che occupavano fin dall’inizio della gara il primo posto; oggi è stata la volta di , che ha saputo mantenere nell’ultimo giro i 5 secondi di vantaggio acquisiti sulla tedesca Neuner.

Serata ventosa anche questa a , ma senza pioggia e soprattutto senza nebbia. Quasi tutte le migliori partono tra le prime, quindi la gara entra subito nel vivo.
Particolarmente veloci e infallibili al tiro in posizione prona sono la tedesca Henkel e la russa Slepcova; poco distanti l’ucraina Valj Semerenko e la russa Jurlova; 1 errore per le svedesi Zidek e Ekholm.
Dal tiro in piedi nessuna delle prime 4 esce indenne: Henkel, Semerenko e Jurlova con un giro di penalità, Slepcova con tre. Recupera Ekholm con 5 su 5, ma è troppo lenta in pista per impensierire le tre rivali. Nell’ultimo giro Henkel continua a incrementare il vantaggio e giunge sul traguardo con 40 secondi su Jurlova.
Nel frattempo partono male altre protagoniste. Domraceva e Mäkäräinen 2, Neuner e Kuzmina 1 errore. Alla seconda serie di tiri Domraceva non sbaglia, Kuzmina rovina tutto con 3 errori, le altre ne commettono uno. Neuner è comunque velocissima e fa segnare il secondo intermedio a 12 secondi da Henkel, ritardo che diminuisce progressivamente fino al sorpasso agli ultimi 500 metri e all’arrivo con 9 secondi di vantaggio sulla connazionale. Buone le rimonte di Domraceva e Mäkäräinen che si inseriscono davanti a Jurlova.
Pubblico tedesco in festa per la possibile doppietta, ma arriva la sorpresa, anche se stiamo parlando di una delle migliori 15 atlete della stagione: la norvegese Flatland, dopo un errore alla fine del primo giro spara con precisione gli ultimi 5 colpi ed esce dall’arena con 5 secondi di margine su Neuner. La tedesca resta favorita per le sue qualità atletiche, ma Flatland dà tutto e ben sostenuta dai numerosi tecnici disseminati lungo il percorso prima perde solo 2 secondi, poi sul falsopiano finale è perfino più veloce di Neuner e va a prendersi la prima vittoria in carriera, dopo due terzi posti negli ultimi due anni.
Positivo, comunque, il bilancio della squadra tedesca che ha riscattato la disastrosa staffetta, mentre non esce dalla crisi la Russia e la Francia non piazza nessuna nelle prime 10.
Per l’Italia 23° posto di Katia Haller con un buon 9 su 10 al tiro; Michela Ponza probabilmente ha battuto il suo record negativo con un 4 su 10 da dimenticare.

loading...

Domani grande spettacolo con le gare mass start con 30 uomini (ore 15.30) e 30 donne (ore 18.15); per l’Italia sarà probabilmente in gara solo Lukas Hofer; Katia Haller e Markus Windisch potranno partire solo in presenza di alcuni forfait; Cristian de Lorenzi resta fuori a causa della nuova formula di ammissione (i primi 25 di Coppa più i migliori delle gare di ieri e oggi fino ad arrivare a 30)

Risultati
Oberhof, 8 gennaio 2011
7,5 km. femminile
1 FLATLAND Ann Kristin Aafedt NOR 1+0 23.29.05
2 NEUNER Magdalena GER 1+1 23.35.02
3 HENKEL Andrea GER 0+1 23.44.07
4 DOMRACHEVA Darya BLR 2+0 24.04.05
5 MÄKÄRÄINEN Kaisa FIN 2+1 24.05.04
6 YURLOVA Ekaterina RUS 0+1 24.25.04
7 SEMERENKO Vita UKR 0+0 24.32.05
8 ZIDEK Anna Carin SWE 1+1 24.36.09
9 EKHOLM Helena SWE 1+0 24.44.01
10 LEBEDEVA Marina KAZ 0+2 24.44.08
11 BRUNET Marie Laure FRA 1+1 24.46.01
12 KUZMINA Anastasiya SVK 1+3 24.55.03
13 SEMERENKO Valj UKR 0+1 24.57.06
14 HITZER Kathrin GER 0+1 24.59.01
15 KHVOSTENKO Oksana UKR 0+1 25.02.00
16 BUCHHOLZ Sabrina GER 1+0 25.09.02
17 CYL Agnieszka POL 1+1 25.09.04
18 KALINCHIK Liudmila BLR 0+2 25.13.01
19 SPECTOR Laura USA 0+1 25.20.03
20 DORIN Marie FRA 1+1 25.24.01
21 SAUE Eveli EST 1+1 25.25.03
22 KHRUSTALEVA Elena KAZ 1+1 25.25.04
23 HALLER Katja ITA 0+1 25.26.00
24 BERGER Tora NOR 1+1 25.28.09
25 GREGORIN Teja SLO 3+0 25.30.01
26 GUSEVA Natalia RUS 1+0 25.31.01
27 ROMANOVA Iana RUS 1+2 25.32.09
28 BESCOND Anais FRA 1+1 25.36.09
29 TOFALVI Eva ROU 0+2 25.42.04
30 SLEPTSOVA Svetlana RUS 0+3 25.42.05
31 LAUKKANEN Mari FIN 1+2 25.44.02
32 VITKOVA Veronika CZE 0+1 25.44.05
33 XU Yinghui CHN 0+0 25.49.07
34 BACHMANN Tina GER 2+3 25.49.09
35 PISAREVA Nadzeya BLR 0+2 25.50.03
36 JONSSON Jenny SWE 1+0 25.52.02
37 ZAITSEVA Olga RUS 0+3 25.54.01
38 TANG Jialin CHN 2+2 25.56.02
39 NILSSON Anna Maria SWE 1+2 26.01.02
40 STUDEBAKER Sara USA 0+2 26.07.04

Coppa del mondo
1 MÄKÄRÄINEN Kaisa FIN 394
2 EKHOLM Helena SWE 321
3 ZIDEK Anna Carin SWE 291
4 BRUNET Marie Laure FRA 281
5 DOMRACHEVA Darya BLR 276
6 SEMERENKO Valj UKR 263
7 GREGORIN Teja SLO 239
8 HENKEL Andrea GER 238
9 KUZMINA Anastasiya SVK 234
10 FLATLAND Ann Kristin Aafedt NOR 230

Coppa sprint
1 MÄKÄRÄINEN Kaisa FIN 196
2 DOMRACHEVA Darya BLR 165
3 NEUNER Magdalena GER 150
4 EKHOLM Helena SWE 148
5 KUZMINA Anastasiya SVK 145
6 FLATLAND Ann Kristin Aafedt NOR 119
7 HENKEL Andrea GER 119
8 BRUNET Marie Laure FRA 118
9 HITZER Kathrin GER 114
10 SEMERENKO Valj UKR 113

Classifica per nazioni femminile
1 GER – Germany 3121
2 UKR – Ukraine 3002
3 SWE – Sweden 2987
4 RUS – Russian Federation 2984
5 FRA – France 2948
6 NOR – Norway 2753
7 BLR – Belarus 2711
8 POL – Poland 2457
9 KAZ – Kazakhstan 2267
10 ITA – Italy 2182

loading...

Comments

comments

Facebook