Il Milan che vince fa bene all’Italia. Le parole di Berlusconi in visita alla squadra

Ronaldinho al Gremio?

È un Silvio Berlusconi in forma e a tutto campo quello che rende visita alla squadra a Milanello durante le feste.

loading...

«Il Milan che vince fa bene all’Italia» – ha detto il presidente del Consiglio. «I giocatori del Milan hanno la responsabilità di vincere: in primis perché così sono contenti, poi perché fanno contenti il Milan, i tifosi, il presidente e anche i parlamentari. Quando il Milan vince in Parlamento si vedono sorrisi, mentre quando perde ci sono tanti volti tristi. Quindi il Milan che vince fa bene al Paese».

Un concetto che potrebbe non piacere ai tifosi delle altre squadre, ma certo i milanisti gongolano. Poi al neo-acquisto Antonio Cassano: «Sono contento di averti qui perché sei uno dei migliori talenti italiani»

Poi, dopo aver espresso la sua soddisfazione per l’andamento del campionato e ottimismo per la Champions League: «In Europa ce la giochiamo con tutte le avversarie, anche perché non vedo nessuna squadra che nel mercato di gennaio possa diventare forte quanto il Milan», Berlusconi ha voluto spendere due parole sul suo vecchio pupillo, dichiarando: «Sono addolorato della scelta di Ronaldinho di tornare in Brasile».

Le ultime notizie su Ronaldinho danno per fatto il trasferimento al Gremio, dopo che nella notte Radio Globo aveva era parlato di Flamengo al 90%. Si deciderà tutto oggi

loading...

Comments

comments

Facebook