Salto con gli sci: tornano protagonisti i norvegesi nella qualificazione di Garmisch; italiani fuori

Un bellissimo pomeriggio di sole ha accolto la gara di qualificazione al secondo appuntamento del , a -Partenkirchen.

La giuria si è mostrata più sollecita a rispondere ai cambiamenti di intensità e direzione del vento rispetto a quanto (non) fatto 2 giorni fa nella prima manche di Oberstdorf; per due volte è stato abbassato il punto di partenza dopo che si era alzato un vento propizio per i saltatori.

loading...

Nessuna esclusione illustre quest’oggi dalla lista dei 50 che domani si sfideranno a partire dalla 13.45; il più titolato degli eliminati è il russo Vasilev, il quale però è reduce da un’operazione ai legamenti crociati del ginocchio e necessita di tempo per tornare ad alti livelli. Sono usciti, tra gli altri, il giapponese Takeuchi e il tedesco Schoft, vincitore della qualificazione di Oberstdorf ma poi opaco in gara. Niente gara di Capodanno anche per i due azzurri: Colloredo e Morassi sono apparsi poco potenti e aggressivi.

Lo sloveno Pikl e il polacco Bachleda, ultimi due a qualificarsi 3 giorni fa, quest’oggi hanno avuto destini differenti pur terminando ancora uno dietro l’altro; Pikl è l’ultimo degli ammessi, Bachleda il primo degli esclusi.

Prime due posizioni per i norvegesi Hilde e Jacobsen, il primo già qualificato, il secondo che doveva garantirsi il posto; seguono gli austriaci Kofler e Koch, mentre il leader Thomas Morgenstern ha preferito, come a Oberstdorf, non saltare.
Miglioramento per il tedesco Uhrmann, i finlandesi Koivuranta e Ahonen e il ceco Matura, autori di salti convincenti.

Domani, con la formula del KO, la prima manche si presenta molto interessante fin dalle prime sfide, che saranno le più incerte. Per uno dei 5 posti di lucky loser si prenota il perdente del duello Morgenstern – Hilde, per il resto tutto è aperto.

Le sfide della prima manche di Garmisch:
Peter Prevc SLO – Denis Kornilov RUS
Jurij Tepes SLO – Kamil Stoch POL
Stefan Thurnbichler AUT – Bjoern Einar Romoeren NOR
Richard Freitag GER – Jan Matura CZE
Noriaki Kasai JPN – Stephan Hocke GER
Roman Koudelka CZE – Johan Remen Evensen NOR
Daiki Ito JPN – Emmanuel Chedal FRA
Jakub Janda CZE – Władimir Zografski BUL
Andreas Wank GER – Janne Ahonen FIN
Martin Schmitt GER – Robert Kranjec SLO
Stefan Hula POL – Anssi Koivuranta FIN
Shohei Tochimoto JPN – Anders Bardal NOR
Rune Velta NOR – Ville Larinto FIN
Pascal Bodmer GER – Matti Hautamaeki FIN
Dawid Kubacki POL – Michael Neumayer GER
Lukas Hlava CZE – Wolfgang Loitzl AUT
Maximilian Mechler GER – Manuel Fettner AUT
Michael Hayboeck AUT – Michael Uhrmann GER
Borek Sedlak CZE – Paweł Karelin RUS
Yuta Watase JPN – Adam Małysz POL
Julian Musiol GER – Simon Ammann SUI
Severin Freund GER – Martin Koch AUT
Roman Trofimov RUS – Andreas Kofler AUT
Primoż Pikl SLO – Anders Jacobsen NOR
Thomas Morgenstern AUT – NOR

loading...

Comments

comments